La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti
Ciao a tutte!Mar Ott 17, 2017 7:49 amGiorgiaR
Nuova arrivata..Lun Ott 16, 2017 8:50 pmAnna16
PERDITE AL TERZO CICLO?? Dom Ott 15, 2017 3:47 pmLuna96
Nuova arrivata!Mer Ott 11, 2017 8:03 pmCristina.Pagli
Ritorno al futuroMer Ott 11, 2017 2:29 pmStella Omega 2
AutoproduzioneGio Ott 05, 2017 10:15 amPesca321

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
TreTopini
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 18
Stars Stars : 20
Data d'iscrizione : 11.07.12
Età : 47
Località : Malo (VICENZA)
http://www.tretopini.it

Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 1:33 pm
Ciao a tutte. Apro questo topic perchè non mi pare di averne trovato uno con un argomento simile, e ho estremo bisogno di confrontarmi con altre donne che come me soffrono di mestruazioni molto abbondanti.

Racconto un po' la mia storia: ho sempre avuto, fin da adolescente, un ciclo molto irregolare (40/60 e addirittura 90 giorni). Per regolarizzarlo e anche come metodo contraccettivo, ho usato per lungo tempo la pillola (in prevalenza Diane, visto che all'epoca avevo anche parecchio acne e irsutismo...ero un mostriciattolo :shy: ).
Dopo la terza figlia il mio ciclo si è improvvisamente regolarizzato anche senza pillola (28 giorni spaccati!), ma divenne molto molto abbondante, tanto da provocarmi un'astenia e una spossatezza che con tre figli da gestire non mi potevo permettere; chiesi consiglio al ginecologo e questi, dopo un'ecografia vaginale per escludere fibromi e cisti ovariche, anche se gli dissi esplicitamente che non necessitavo un anticoncezionale mi prescrisse la pillola trifasica; questa mi provocò quasi 4 mesi di spotting continuo ed ero e mi sentivo spossata e astenica lo stesso, quindi ripresi col Diane che non mi aveva mai dato problemi.
Negli ultimi mesi in concomitanza col ciclo mi venivano delle emicranie fortissime della durata di tre giorni. Da fine aprile ho deciso di interrompere la pillola e...apriti cielo! Le mestruazioni hanno preso a venirmi ogni 15/20 giorni, e delle emorragie mai viste (coppetta piena fino all'orlo dopo neanche un paio d'ore per 2 giorni consecutivi), con abbondante fuoriuscita anche di tessuto endometrioso :eekk:
Prima di prendermi nuovamente giù di ferro sono corsa dal ginecologo di nuovo, che dopo una visita accurata ma senza ulteriori esami o ecografie mi ha ordinato del progesterone orale (Dufaston) per ridurre subito le emorragie e mi ha parlato positivamente della spirale al progesterone (Mirena), che a suo dire risolverebbe in pieno il mio problema.

Ecco, la mia domanda, dopo tutto questo popò di premessa, è questa: come state curando il vostro ciclo abbondante? E come vi trovate con progesterone e spirale al progesterone? E la Cerazette, che ho letto essere una minipillola progestinica, avete comunque mal di testa o ha effetti collaterali minimi? Insomma, ditemi la vostra, non riesco più a districarmi tra le info pro e contro che trovo in rete!

La spirale a prima vista sembrerebbe comoda, ma l'idea di avere un corpo estraneo all'interno del mio utero non mi entusiasma, tantopiù che sto leggendo esperienze non troppo belle in giro....facilità alle infezioni vaginali (e sconsigliatissimo l'uso di assorbenti interni.....dovrei rinunciare anche alla mia coppetta? :nono: ), gonfiori, dolori addominali, aumento di peso, mal di testa (quello che mi frena di più, posso sopportare qualche kg in più ma non i mal di testa...le mie emicranie vanno tutte a finire con una crisi di vomito, non le auguro a nessuno!!).

A me non serve affatto un anticoncezionale, voglio solo non di morire dissanguata ogni 2 settimane! Il ginecologo mi ha detto che l'alternativa non chimica sarebbe un'isterectomia..... Crying or Very sad
avatar
TreTopini
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 18
Stars Stars : 20
Data d'iscrizione : 11.07.12
Età : 47
Località : Malo (VICENZA)
http://www.tretopini.it

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 1:44 pm
PS: scusate la forma poco scorrevole del mio scritto.....
avatar
Bibaa
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 848
Stars Stars : 1058
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 45

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 2:45 pm
Mi dispiace nn ti posso aiutare...nn ho mestruazioni così abbondanti...però anche a me la spirale nn piace. A me il ginecologo l'aveva assolutamente sconsigliata ma per via dei miei dolori mestruali molto forti.
L'isterectomia magari è un po' drastica....però se nn vuoi + avere figli probabilmente risolve il problema alla radice senza dover prendere tanti ormoni o medicinali per anni...certo è un'operazione però adesso comunque credo la facciano in endoscopia...credo...
avatar
funny81
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1134
Stars Stars : 1271
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 36
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 2:57 pm
Ciao Barbara! Però sei messa male eh!!
Io ti capisco perchè pur avendo un ciclo regolare dall'età di 9 anni ( eh beh, non mi facevo mancare nulla, andrò in menopausa presto!) ho sempre sofferto di dolori atroci, da non muovermi dal letto, ciclo di 7-8 giorni pesantissimo e super abbondante!Ho provato col ferro ma mi dava problemi allo stomaco, però ero sempre fiacca!
Ho preso la pillola quando ho cominciato il liceo, e l'ho smessa due anni fa quando mi sono sposata, quindi 13 anni di fila tra pillole varie (diane, jasmin, cerotto evra) con varie sospensioni.
Oltre a ridurre il volume del ciclo, mi è passata la leggera acne ma soprattutto i dolori che avevo i primi due giorni, ma sempre 7 giorni durava!Nel frattempo, tutti i mesi, soffrivo di cefalea a grappolo con vomito, ho fatto cure su cure, sono stata in centri specifici e l'unica cosa che mi hanno saputo dire è che è un problema ormonale, che per gli attacchi dovevo prendere i fans e tutti i giorni fiale di magnesio, una pasticca a vita per tenere bassa la pressione e evitare cibi tipo pasta, pane, e cioccolata.
Avevo 23 anni e mi sono rifiutata di prendere tutta quella roba e mi sono tenuta la mia cefalea che un paio di volte al mese mi metteva ko con tanto di punture di toradol per togliere il dolore quando i fans non riuscivano ad evitare la crisi.
Nel 2008 faccio una dieta che prevedeva di eliminare la maggior parte dei carboidrati con farine complesse, lo zucchero e soprattutto il sale: apriti cielo!!Persi kg e passato il mal di testa!Tutt'ora mangio senza sale e non tornerei mai indietro.
Mi capita ogni tanto, di rado,se sono stanca o preoccupata ma non è più forte come prima, e basta un po di tachipirina per farla passare.
Il mio ciclo adesso è altalenante, a volte i follicoli non scoppiano e tarda di una settimana, ho una leggerissima acne, i primi due giorni ho dolore ma meno intenso e mi basta la lunette 1 piccola, i primi giorni la svuoto ogni 6-7 ore, e poi tranquillamente ogni 8-9 ore.
A volte penso che potrei ritornare ad usare il cerotto per l'acne lieve e il ciclo lungo, ma chi me lo fa fare?Tanto poi torna tutto come prima, non è che ti cura, ti mette in stand by,e come smetti riprende tutto come prima.
Piuttosto nel tuo caso proverei a trovare la causa delle cefalee, che oltre ad essere ormonale magari è pure un fatto di pressione e di cibo, e provare a rivolgerti ad un'altro medico per il discorso emorragie, magari al di là del discorso ormonale ti manca qualche vitamina che reintegrata ti evita di affogare la coppetta! Io onestamente salterei il discorso ormoni perchè non ti risolve il problema e non è che puoi prenderli a vita, soprattutto perchè come ti ripeto, io li ho presi quasi 14 anni ma non sono guarita, anzi, se prima le avevo regolarissime e puntuali adesso hanno cominciato a ritardare, quindi di sicuro dall'anno scorso che ho fatto la visita dal gine qualcosa è cambiato e mi immagino già che troverà qualche cisteal controllo ad ottobre!
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 3:53 pm
Io incomincerei a radiare dall'albo i medici che prescrivono la pillola per regolarizzare il ciclo.... :arg:

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 31
Località : Bologna

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:04 pm
moonriver ha scritto:Io incomincerei a radiare dall'albo i medici che prescrivono la pillola per regolarizzare il ciclo.... :arg:

Concordo.
avatar
TreTopini
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 18
Stars Stars : 20
Data d'iscrizione : 11.07.12
Età : 47
Località : Malo (VICENZA)
http://www.tretopini.it

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:12 pm
Grazie mille a tutte.
Moonriver, io oltre ad avere bisogno di regolarizzare il ciclo avevo bisogno di un contraccettivo, all'epoca avevo 20 anni e mi ero appena sposata, mio marito coi preservativi non andava molto d'accordo e quindi ci dovevo pensare io.

Bibaa, sarò anche scema ma sono affezionata al mio utero, toglierlo a "soli" 43 anni mi pare troppo. Sarà che ho visto l'esperienza di isterectomia di mia zia, a lei l'hanno tolto quando aveva nemmeno 30 anni e ha iniziato un precoce invecchiamento: l'assenza prematura di mestruazioni (e del susseguirsi del ciclo ormonale) le ha arrugato la pelle, ingrigito i capelli, irrigidito le articolazioni.....senza contare che la sua vita sessuale è stata compromessa per sempre in quanto i rapporti le causavano dolori a suo dire insopportabili. Io vabbeh che mi sono appena separata e che non penso assolutamente a una nuova relazione.....ma se mai mi capitasse qualche altro "giro in giostra" me lo vorrei ancora godere Very Happy

Funny, proverò a modificare la mia dieta, solo che se mi si tolgono i carboidrati ora che non mangio più carne mi si toglie davvero un bel po' di scelta alimentare! Il sale l'ho già diminuito tantissimo, e sto facendo lo stesso con lo zucchero raffinato privilegiando a bisogno dolcificanti come lo zucchero di canna e il malto.
Comunque le mie emicranie sembrano essere dovute proprio all'assunzione di ormoni, giacchè quando smetto di prendere la pillola scompaiono immediatamente. Con il Dufaston ho notato fin da subito secchezza vaginale e una sera ho avuto dolori al basso ventre tipo colica, e una sensazione di gonfiore al ventre come quando devono arrivare le rosse mensili.

Sentiamo anche il parere di altre con lo stesso problema...grazie!
avatar
funny81
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1134
Stars Stars : 1271
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 36
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:30 pm
Non tutti i carboidrati, ma quelli meno digeribili e con un contenuto glicemico troppo alto, tipo il pane bianco in cassetta ad esempio , le piadine o la pizza!Ovviamente bandite merendine e schifezze varie.
Io la pasta la mangio e mangio tanto riso e cereali tipo orzo, farro, siprattutto ora che è estate adoro le insalatone fredde, mangio il pane fresco solo a pranzo e opto per quello toscano senza sale.
I formaggi solo freschi, mai stagionati, e la carne la mangio ma opto per carni magre tipo coniglio, pollo, tacchino, e pesci magri e poi evito di mangiare determinati cibi con alto tasso glicemico la sera, tipo alcuni tipi di frutta e vedure, pesci grassi etc.
Il sale è eliminato del tutto, tanto i cibi lo contengono già a loro volta, e poi cerco di mangiare più fresco possibile.
Ma tu sei vegetariana?
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:42 pm
TreTopini ha scritto:Moonriver, io oltre ad avere bisogno di regolarizzare il ciclo avevo bisogno di un contraccettivo, all'epoca avevo 20 anni e mi ero appena sposata, mio marito coi preservativi non andava molto d'accordo e quindi ci dovevo pensare io.
Sull'effetto contraccettivo della pillola non discuto. Ma sul fatto che regolarizzi il ciclo...gran bufala! Razz

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
whisky1971
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1804
Stars Stars : 2394
Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 46
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:42 pm
hai fatto solo l'ecografia transvaginale vero?? non l'isterescopia??
te lo chiedo perchè parlando con il ginecologo che mi dovrà asportare 2 piccoli polipi all'utero, mi ha chiesto più volte se avevo delle emorragie durante il ciclo mestruale!!
Non si vedono con la transavaginale.....io ho dovuto fare l'isterescopia per vedere se c'era qualcosa e che cosa!! Suspect
avatar
TreTopini
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 18
Stars Stars : 20
Data d'iscrizione : 11.07.12
Età : 47
Località : Malo (VICENZA)
http://www.tretopini.it

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 4:50 pm
Non sono vegetariana, solo che da un po' di mesi non mi fa più voglia la carne, mi viene la nausea al vedermela nel piatto. Preferisco pasta e pane integrali a quelli bianchi, il pane fin prima della separazione me lo facevo da sola con la pasta madre, mi facevo anche il formaggio, la birra, i dolci, la "nutella" (fatta solo con malto e nocciole), il gelato...devo sicuramente riprendere le vecchie sane abitudini.
Non so se ci sia un nesso tra alimentazione e ipermenorrea (grazie a chi ha cambiato il nome del topic) o se sia una questione genetica. Devo chiedere a qualche zia com'è la situazione delle donne di famiglia, potrebbe essere una caratteristica genetica...o no?

Whisky...non ho fatto l'isteroscopia....l'ultimo ginecologo mi ha solo "palpato" l'utero durante la visita di routine.
Sinceramente mi aspettavo qualche analisi più approfondita, ma non mi ha fatto fare nemmeno le analisi del sangue o misurato la pressione..... Shocked
avatar
whisky1971
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1804
Stars Stars : 2394
Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 46
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 6:15 pm
fossi in te cambierei ginecologo e insisterei per fare visite più approfondite!! :inferm: non puoi continuare così....magari è una stupidaggine che si risolve ma con l'intervento dello specialista :crsf: ma se non hai una diagnosi certa continui a brancolare nel buio.. e non va assolutamente bene!! :nono:
avatar
funny81
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1134
Stars Stars : 1271
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 36
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Mer Lug 25, 2012 6:26 pm
Mi pare assurdo che non ti abbiano fatto fare le analisi del sangue,magarista li la risposta a tutto!
avatar
susina
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 3192
Stars Stars : 4250
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 35
Località : Bari

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Gio Lug 26, 2012 7:49 am
Io non ho nessuna esperienza di ipermenorrea e cure al progesterone, ma mi associo a Whisky e Funny: prova a sentire il parere di un altro ginecologo!
In ogni caso vanno fatte delle analisi approfondite, anche per stabilire gli eventuali dosaggi dei farmaci da prendere... mi sembra assurdo che si sia basato sul fatto che perdi molto sangue e su una generica palpazione Shocked
avatar
violoncella
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 686
Stars Stars : 845
Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 33
Località : Torino

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Gio Lug 26, 2012 8:02 am
Concordo, prova a sentire altri medici! Può essere destabilizzante perchè magari ti danno pareri opposti (a me è successo con la pillola), ma se non ti senti sicura del primo parere è giusto cambiare.
avatar
funny81
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1134
Stars Stars : 1271
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 36
Località : Roma

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Gio Lug 26, 2012 8:06 am
Anche perchè prima di un dosaggio ormonale di qualsiasi tipo servono un sacco di analisi specifiche degli ormoni, quindi non possono darti pillola o ormoni cosi, tanto per darteli, è da criminali!
avatar
TreTopini
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 18
Stars Stars : 20
Data d'iscrizione : 11.07.12
Età : 47
Località : Malo (VICENZA)
http://www.tretopini.it

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

il Dom Lug 29, 2012 10:31 pm
funny81 ha scritto:Anche perchè prima di un dosaggio ormonale di qualsiasi tipo servono un sacco di analisi specifiche degli ormoni, quindi non possono darti pillola o ormoni cosi, tanto per darteli, è da criminali!

Rieccomi qui, scusate...settimana pesante e difficile...e la prossima non sarà da meno.
Nel frattempo sono andata a fare il pap test di screening e ho parlato del mio problema con l'ostetrica che mi ha fatto il prelievo. Anche lei mi ha consigliato di fare almeno un'ecografia o comunque ulteriori esami e non accettare degli ormoni prescritti così a caso. Quindi la prossima settimana devo trovare il tempo di andare dalla mia dottoressa per l'impegnativa dell'ecografia, le chiedo anche se è il caso di fare un'isteroscopia per escludere totalmente la presenza di polipetti o quant'atro....intanto non so se continuare col progesterone o meno, chiederò alla dottoressa.

Grazie ancora, buona notte!
Contenuto sponsorizzato

Re: Ipermenorrea e cure al progesterone

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum