La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"
Ultimi argomenti
» Info Lunette (Finlandia)
Da annutorres Oggi alle 12:45 pm

» Aiuto scelta coppetta
Da annutorres Ieri alle 12:38 am

» [MoonCup B] Dolore durante l'estrazione
Da moonriver Sab Mag 20, 2017 7:40 pm

» Cosa sto sbagliando?
Da moonriver Sab Mag 20, 2017 7:36 pm

» [Lybera 2] Problemi
Da Iramarcy Dom Mag 14, 2017 8:52 am

» Coppette danneggiate e/o difettose
Da Dale93 Ven Mag 05, 2017 5:07 pm

» Quantità del sangue mestruale
Da Francy Mer Mag 03, 2017 9:40 pm

» Pareri coppetta non sigillata
Da morgenstern Mer Mag 03, 2017 4:24 pm

» Cambio coppetta, cambio vita
Da morgenstern Mer Mag 03, 2017 6:41 am

» Coppetta più capiente della Fleurcup L? Luv ur body?
Da Ariel.91 Ven Mar 31, 2017 7:58 pm

» Non c'è modo...non si apre
Da cingara Ven Mar 31, 2017 4:52 pm

» [Ecocup 1] Coppetta e paura che non funzioni
Da morgenstern Ven Mar 31, 2017 3:52 pm


[FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da freskessa il Mar Gen 07, 2014 2:14 pm

Ciao a tutte,
Ho scoperto solo ora l'esistenza di questo forum e vorrei condividere con voi la mia esperienza.

Ho 37 anni e due parti naturali alle spalle che hanno lasciato il segno del loro passaggio laggiù :-\

Scopro l'esistenza della coppetta mestruale solo durante la seconda gravidanza e non vedo l'ora di poterla provare. Dopo il capoparto il ciclo è tornato prestissimo (dopo solo 3 mesi dal parto) ed a differenza di prima il ciclo dura moltissimo, fino a 6-7 gg, e soprattutto è molto intenso.
Con gli assorbenti tradizionali devo cambiarmi spessissimo anche ogni ora, ho provato coi tamponi per flussi super e il primo giorno di ciclo devo sempre accoppiare un assorbente esterno perché il tampone non tiene più di due ore.

A novembre chiedo in farmacia se possono procurarmi la mooncup (al tempo pensavo esistesse solo quella in Italia! Solo ora scopro che ce ne sono una infinità). Il giorno stesso mi procurano una coppetta mestruale e al momento di pagare scopro che la marca è diversa è una FarmaCup e il prezzo è 29€,per la taglia più grande consigliata per le over 30 e dopo parti naturali, decido che va bene.
Ero a metà ciclo e decido di usarla subito.
Nessun problema per l'inserimento,uso la piegatura a C e mi sembra si posizioni bene e sembra anche fare il sottovuoto. Il gambo però fuoriesce dalla vagina e mi da molto fastidio per cui dopo poco lo accorcio perché la coppetta si posiziona molto in basso e non fatico a toglierla. Alla fine lo taglio tutto perché mi da parecchio fastidio.
La utilizzo solo in casa perché sto fuori parecchie ore per lavoro e voglio prima prenderci un po' la mano.
Noto subito che ci sono piccole perdite e necessito sempre di un salvaslip.
La coppetta si riempie ma senza arrivare ai fori.
Di giorno noto che la coppetta è sempre molto bassa, si vede quasi dall'esterno, mentre di notte sale di più e la mattina devo spingere un pochino per farla uscire.
Sono un pochino demoralizzata per le perdite e per il fastidio durante il giorno, la sento troppo in basso e mi da fastidio, anche se la tolgo e provo a rimetterla più in alto, stando in piedi tende sempre ad abbassarsi.

Tentativo secondo ciclo:
Aspetto il ciclo per il 31/12 quindi in via preventiva la metto la sera e la notte per evitare il salvaslip.
Il ciclo non arriva però la uso un paio di giorni 'a secco' in attesa delle rosse e mi sembra un po' più confortevole, sempre piuttosto bassa ma se la tengo diverse ore e non sto troppo in piedi non scende troppo.

Finalmente ieri arriva il ciclo quindi riprovo a usare la coppetta...
I risultati non mi soddisfano: continuo ad avere perdite, di giorno poche e basta un salvaslip, nonostante la coppetta non siamo piena al cambio.
Però mi da molto fastidio, è sempre troppo in basso, mi da noia a camminare e sento come la sensazione di perderla.
La tengo per la prima notte di ciclo (dalle 22 alle 6) e la mattina mi accorgo che le perdite sono ingenti e non basta il salvaslip. Al cambio la coppetta è piena per 3/4 però mi sembra che i fori siano un po' otturati.

Oggi dopo il lavoro proverò ancora ad usarla.

Cosa sbaglio?
Leggendo nel forum si consiglia di individuare la cervice, cosa che proverò a fare.
La coppetta sembra aperta bene, se passo un dito attorno mi sembra bella bombata.
Può darsi che non vada bene la misura? Dovrei orientarmi verso coppette più capienti o di forma diversa?

Attendo consiglio dalle più esperte!
Grazie in anticipo e scusate la lunghezza del post ma ci terrei davvero ad utilizzarla

Ciao!


freskessa
Nuovo membro
Nuovo membro

Messaggi : 5
Stars Stars : 22
Data d'iscrizione : 07.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da cris81 il Mar Gen 07, 2014 2:30 pm

ciao cara, rispondo ai tuoi dubbi/domande.

Prima di tutto le piccole perdite da salvaslip sono normalissime, tante di noi le hanno me compresa, questo perché la coppetta non è una "chiusura ermetica", inoltre tra un cambio e l'altro di coppetta il canale vaginale resta sporco e si possono avere così piccole perdite... Quando facciamo pipì spingiamo con i muscoletti e la coppetta può perdere un pochino aderenza così si possono avere altre piccole perdite. Stai tranquilla, puoi abbinare salvaslip lavabili alla coppetta e il primo "problema" è risolto.

Quando la svuoti e la trovi piena per 3/4 è come fosse piena fino all'orlo o 4/4. Questo perché la coppetta dentro è in posizione obliqua e prova a immaginare il liquido in un bicchiere in posizione obliqua e non verticale... Non riuscirà mai a riempirsi fino all'orlo! Quindi quando è piena 3/4 va svuotata perché oltre potresti avere perdite consistenti.

Per la notte, idem... probabilmente devi cambiarti almeno 1 volta, io a volte mi alzo anche 2 volte a cambiarmi, ma lo facevo con gli usa e getta, quindi... E' il brutto di avere un flusso abbondante. Per la notte oltre la coppetta ti consiglio di abbinare assorbenti lavabili così avrai maggiore autonomia e protezione (io faccio così).

Infine la sensazione che senti, ossia il fastidio della coppetta in realtà dovresti percepirlo solo la prima volta che l'hai messa. Ma già dal 2° ciclo non dovresti più sentirla.. Se non è così probabilmente hai bisogno di un'altra coppetta.. Ma magari ti risponde chi è più esperta di me
avatar
cris81
Membro fedele
Membro fedele

Messaggi : 5109
Stars Stars : 7789
Data d'iscrizione : 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da freskessa il Mar Gen 07, 2014 2:52 pm

Ciao cris81,
Innanzitutto grazie per le risposte.

Riguardo alle perdite infatti leggevo che in molte le hanno e alla fine è il problema minore, non avevo pensato alla soluzione salvaslip lavabile, grazie della dritta!
Speravo di ricadere nella percentuale di donne per cui la coppetta fa proprio da chiusura ermetica salva goccia! ;-)

Proverò anche a cambiarla più spesso, anche se per ora mi è successo di riempirla tutta solo di notte.

In quanto al fastidio spero che passi, vediamo come va in questi giorni, la cosa che mi pare strana però è che la coppetta continui a scendere verso il basso, in un caso ieri mi è capitato essere andata in bagno e la coppetta era scesa dal sola e visibile per un pezzo fuori dalla vagina... forse colpa per colpa delle 'spinte' dei muscoli per urinare e anche del pavimento pelvico rilassato.

freskessa
Nuovo membro
Nuovo membro

Messaggi : 5
Stars Stars : 22
Data d'iscrizione : 07.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da Chiaraluna il Mar Gen 07, 2014 3:00 pm

Già, in effetti leggendo il tuo messaggio mi sono chiesta la stessa cosa: "e se fosse il pavimento pelvico rilassato?"
Ti capita mai di avere piccole perdite di pipì, magari quando starnuti?
Io ho scoperto così di soffrire di incontinenza...
(Ciao Cris81
avatar
Chiaraluna
Membro
Membro

Messaggi : 271
Stars Stars : 362
Data d'iscrizione : 23.02.13
Età : 50
Località : Pavia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da cris81 il Mar Gen 07, 2014 4:15 pm

@freskessa sì se la coppetta scende molto probabilmente hai il pavimento pelvico rilassato, potresti fare un po' di esercizi di kegel...
In alternativa forse dovresti comprare una coppetta supermorbida come la sibell, ma magari aspetta anche il parere delle più esperte del forum...

@ciao chiaraluna Wink
avatar
cris81
Membro fedele
Membro fedele

Messaggi : 5109
Stars Stars : 7789
Data d'iscrizione : 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da freskessa il Mar Gen 07, 2014 6:14 pm

@chiaraluna
ciao, credo proprio sia quello il motivo per cui la coppetta scende...
In effetti già dopo il primo parto ho notato piccole perdite in corrispondenza di starnuti o tosse forte. Ne parlai al ginecologo che mi consigliò esercizi di kegel ma mi disse anche che era normale entro l'anno dal parto.
Gli esercizi li ho fatti ma senza vedere risultati, forse dovrei riprenderli.
Credo che il secondo parto abbia dato il colpo di grazia al mio pavimento pelvico cry cry 
A febbraio avrò la visita di controllo dalla ginecologa e vediamo che mi dice.

Vi aggiorno sulla situazione del pomeriggio:
Rimesso coppetta alle 16 , alle 18 primo cambio: coppetta piena per un terzo e assorbente molto macchiato. Fastidio persistente anzi peggiorato, la coppetta è visibilmente fuori se sto in piedi e l'impressione è che col ciclo così abbondante scivoli ancora di più.

Ora mi sono appena cambiata e riposizionato la coppetta e cambiato assorbente: il flusso era già alla tacca del 10 dopo meno di un'ora.  Crying or Very sad

freskessa
Nuovo membro
Nuovo membro

Messaggi : 5
Stars Stars : 22
Data d'iscrizione : 07.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da freskessa il Ven Gen 10, 2014 1:52 pm

Vi aggiorno sull'utilizzo della coppetta:
-secondo giorno di ciclo ho usato la coppetta il pomeriggio a casa, l'ho svuotata spesso e, a parte il fastidio del fatto che sia posizionata troppo in basso, è andata bene, solite perdite ma contenute.
La notte poi ha tenuto tutto il tempo senza perdite e, vista la posizione supina, la mattina la ritrovo posizionata più in alto.

-Terzo giorno sempre dopo le 16, l'ho cambiata solo prima di andare a letto, era poco piena con qualche perdita arginata da salvaslip.
La notte nessun problema.

Ora ho un dubbio:
Vorrei provare a prendere una coppetta diversa magari un po' più capiente e più grande per evitare che scenda così tanto oppure aspetto di sentire cosa mi dice la ginecologa alla visita di controllo a febbraio?

Una coppetta magari più rigida potrebbe aiutare ad evitare la discesa a causa del pavimento pelvico rilassato??


freskessa
Nuovo membro
Nuovo membro

Messaggi : 5
Stars Stars : 22
Data d'iscrizione : 07.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: [FarmaCup L] Primi approcci alla coppetta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum