La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti
Infezioni: candidaDom Ago 13, 2017 2:58 pmFrancy
info Femme EssentialsGio Ago 10, 2017 4:46 pmirene2525
femme essentialsGio Ago 10, 2017 4:40 pmirene2525
Ciao a tutteGio Ago 10, 2017 12:59 pmCoccinella93
HOLA, ciao a tutte!Gio Ago 10, 2017 10:32 amirene2525
Prima esperienzaGio Ago 03, 2017 7:38 pmManu96
salve , piacereMar Ago 01, 2017 1:54 pmletizia79
Confusa sulla coppetta Dom Lug 30, 2017 9:03 pmSabrina85
Vendo CupLee SGio Lug 27, 2017 4:50 pmSilvia79

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 31
Località : Roma

Lavoro e donne oggetto

il Dom Nov 20, 2011 7:37 pm
Ragazze oggi sono davvero triste, mi sento svalutata e trasformata in un mero oggetto.
Volevo condividere con voi il mio pensiero e sapere se anche a voi succede lo stesso!

In poche parole al lavoro mi sento un oggetto, anzi sono un oggetto, faccio parte del pacchetto che offre il negozio! Io come le mie colleghe del resto.. Premetto che faccio la commessa.
Al lavoro dobbiamo indossare solo la loro roba, obbligatori i jeans, obbligatorio truccarsi, obbligatori i capelli sciolti (I mollettoni fanno effetto spiaggia), divieto assoluto di indossare scarpe da ginnastica (Anche stile Converse), d'estate niente canotte e via dicendo...
Perché noi dobbiamo rappresentare il tipo di donna che veste il nostro marchio, insomma siamo come i manichini delle vetrine.
Io mi sento svestita della mia femminilità, individualità e modo di essere. Devo omologarmi e sottomettermi alla volontà superiore dei boss.

Al di fuori del lavoro il mio stile è casual, quando c'è qualche seratina particolare mi vesto con qualcosa di più carino ma sono sempre molto semplice e non mi trucco mai (Anche perché ho una pelle e gli occhi molto delicati e mi irrita tutto, a questo ho ovviato comprando i trucchi minerali), prima di iniziare a lavorare lì indossavo scarpe da ginnastica tutti i giorni.

Insomma alcuni giorni mi sento svuotata sia fisicamente che interiormente... :boh:
Non so se sono io che sono pazza e me la prendo per un qualcosa che non c'è e mi creo io nella testa o se invece è così che va il mondo...
Io ho una mia visione utopica che non si realizzerà mai temo!
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Lavoro e donne oggetto

il Dom Nov 20, 2011 11:58 pm
E' solo una divisa, vedila cosi'! Wink Forse e' un po' eccessivo che vi obblighino a truccarvi...ma ricordo che anche io quando facevo la commessa avevo una divisa. Che negozio e'? Io trovo sinceramente molto piu' degradante quando ai colloqui di lavoro, solo perche' siamo donne, ci chiedono se siamo fidanzate o sposate...come a dire "Se questa e' impegnata potrebbe fare un figlio e poi devo pure pagarle la maternita'...". Ma alla fine se si tratta di vestirsi solo in un determinato modo....un dress code di qualche tipo c'e' sempre sul lavoro. E non solo li.

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 31
Località : Roma

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 8:36 am
moonriver ha scritto:Io trovo sinceramente molto piu' degradante quando ai colloqui di lavoro, solo perche' siamo donne, ci chiedono se siamo fidanzate o sposate...come a dire "Se questa e' impegnata potrebbe fare un figlio e poi devo pure pagarle la maternita'..."
Si è vero, me l'hanno chiesto ad ogni colloquio!
Il negozio è Guess ma è in un outlet quindi non si trova in zona centro storico..
Anche i commessi degli altri negozi dicono che da noi c'è un'aria strana perché sembriamo tante macchinine.
Forse hai ragione tu Moon, all'inizio non mi pesava così tanto ma ultimamente stanno uscendo fuori sempre più divieti..
Devo entrare nell'ottica del dress code! :zi:
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4960
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 31
Località : Bologna

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 9:18 am
Io non ho avuto esperienze simili ma so per certo che se dovessero obbligarmi a mettere che so una gonna mi sentirei a disagio... o anche i tacchi alti... :zi:
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 11:06 am
Beh, la Guess e' un marchio di un certo tipo. Mi sorprende ancora meno che sia prevista una divisa... Wink

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 31
Località : Roma

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 11:16 am
Ma la divisa non mi da problemi, potessi variare un pò sarebbe meglio ma non è quello.. Mi da fastidio il resto, quello che c'è intorno alla divisa e la serietà con cui te lo dicono; mi dicessero fai male il tuo lavoro sarebbe un conto ma mi dicono "devi truccarti", "quella mollettina per capelli non va bene" e così via...
Forse a me da particolarmente fastidio perché al di fuori del lavoro sono completamente diversa...
avatar
gaf81
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 343
Stars Stars : 668
Data d'iscrizione : 07.06.11
Località : Lombardia prov. BS

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 11:45 am
La "divisa" nn mi sembra una cosa fuori dal comune, vedo altre commesse di altre marche che devono mettere i vestiti della marca per cui lavorano..mi ssembra eccessivo il discorso cepilli, quello sì. Che una commessa si debba poresentare in un certo modo, magari anche con un filo di trucco ci sta, ma che mi si imponga di tenere i capelli sciolti, si critichino le mollette etc mi sembra veramente eccessivo.
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 11:50 am
Si su questo concordo, mi pare che in effetti esagerino un pelino questi....anche perche' immagino che nessuna vada al lavoro con il mollettone rosa shocking della sciura Maria. Ci sono un sacco di mollettine e pinzoni carini magari con gli strass che non fanno assolutamente effetto sciattona...

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 32
Località : Milano

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 4:44 pm
Personalmente penso che non ci sia nulla di male nella divisa, capisco che tu possa sentirti frustrata ma forse la vedi nel modo sbagliato. Innanzitutto vale lo stesso discorso per i ragazzi devono indossare la divisa e radersi sempre quindi non è una cosa che riguarda la donna ma sono semplici buone norme. Esempio: la divisa serve per riconoscere gli addetti alla vendita e per conferire un certo livello di professionalità alla marca; il trucco per le donne come il radersi per gli uomini serve per far sì che le persone vadano al lavoro in modo ordinato e non dando l'idea di essere sciatti; il mollettone mi sembra ovvio che sia negato..io non andrei mai a lavoro con quei mollettoni stile spiaggia ma se proprio non voglio tenerli sciolti mi farei una coda. Se mai nel tuo posto di lavoro te lo dicono apertamente ma ti assicuro che in tutti i posti di lavoro queste sono regole sottintese dal buon gusto. Stesso discorso per i piercing non è questione di negare l'identità della persona ma se vuoi fare un lavoro a contatto con le persone è anche la tua immagine che vendi..e quell'immagine deve essere di un certo tipo.

Purtroppo i problemi delle donne sul lavoro sono ben altri (come quelli citati da moon che sono gravissimi) in quei casi veramente ti viene negata la tua libertà al lavoro e perchè? perchè se sei fidanzata o sposata (non sia mai vai ad un colloquio con la fede...) ti vedono come la sforna figli di turno che ruberà i soldi della maternità e se pure riesci a trovare lavoro stai certa che nel momento stesso in cui avrai un figlio potrai dire addio al lavoro. Ormai puoi decidere di avere un figlio solo se sei riuscito a trovare un lavoro sicuro..questa è la nostra libertà.
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6910
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 8:26 pm
Comunque non esistono solo i mollettoni da spiaggia eh? Razz (che io per altro non metto nemmeno in spiaggia....) Se vai su articoli di un certo tipo ti garantisco che arrivi a spendere 20 e passa euro....poi magari per lavorare nella boutique di Prada non mi metterei nemmeno quello pero' credo sia necessario fare dei distinguo...chiusa parentesi e d'accordo con te su tutto il resto! :app:

(a proposito, una mia carissima amica ha lavorato per Prada e la divisa ce l'avevano anche in ufficio non solo nei negozzi...)

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 31
Località : Roma

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 9:09 pm
Ok ragazze se me lo dite voi mi fido!
Bho sarà che per me quelle non sono cose che contano (Mi riferisco al trucco e ai capelli) ma evidentemente i clienti prestano molta attenzione a queste cose.

Non volevo sminuire i reali problemi e le ingiustizie gravi che le donne subiscono (Tra l'altro il mio luogo di lavoro rientra tra quelli in cui è meglio nemmeno pensarla la parola "gravidanza") però a me da l'impressione che non gli basti mai.. Non so se sono riuscita a spiegare cosa intendo...
closerina ha scritto:(non sia mai vai ad un colloquio con la fede...)
Ah questa non la sapevo... E' proprio triste che nel 2011 ci siano ancora queste cose, so di alcuni paesi in cui vengono incentivate le ditte ad assumere personale femminile, o di altri paesi in cui le famiglie ricevono un sussidio per ogni figlio.. L'Italia è ancora ben lontana da questi traguardi!

Ora che mi ci fate pensare di fronte a queste cose i miei problemi diventano piccoli piccoli, devo tenere a mente le vostre parole e ricordarmele nei prossimi giorni in cui dovrò prepararmi.
Anzi a dir la verità anch'io mi sento piccola piccola adesso perché se faccio il confronto i miei crucci si eclissano. Embarassed

Sono contenta di avervene parlato perché sapevo che mi avreste risposto con onestà e franchezza.
Mi meriterei questo :botte: perché ho la testa di coccio!!
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 10:40 pm
Ciao Fairy io penso che la divisa debba essere la normalità quando si ricopre un incarico: puoi essere cameriera, poliziotta, infermiera, commessa... sono molte le categorie alle quali è richiesto di indossare determinati capi e anche di avere determinate acconciature.
questo non significa a mio parere snaturare l'intimo di una persona. io ad esempio sono musicista e a seconda delle occasioni devo indossare determinati abiti.
a Volte mi scoccio terribilmente di indossare l'abito da sera e i tacchi, ed anche io non amo truccarmi, altre volte devo mettere per forza una camicia bianca o nera, e i ragazzi con i capelli lunghi li devono legare, o si devono togliere l'orecchino.
Questo perchè in determinati contesti va rispettato una sorta di galateo.
purtroppo sugli ambienti di lavoro vedo che ancora oggi le donne non hanno spesso le stesse possibilità degli uomini, ed entrambi oggi fanno fatica a trovare un lavoro stabile e la cosa fa sì che ci sia più sfruttamento ecc.
Speriamo che i tempi cambino!
avatar
mand159
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 17
Stars Stars : 25
Data d'iscrizione : 05.09.11

Re: Lavoro e donne oggetto

il Lun Nov 21, 2011 11:56 pm
Coraggio.. da me se la passano peggio gli ometti, che anche in estate devono mettersi giacca cravatta e scarpe chiuse.. se toccasse a me, chiamerei la protezione animali!
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Lavoro e donne oggetto

il Mar Nov 22, 2011 2:41 pm
mand159 ha scritto:Coraggio.. da me se la passano peggio gli ometti, che anche in estate devono mettersi giacca cravatta e scarpe chiuse.. se toccasse a me, chiamerei la protezione animali!

:appl: è quello che penso sempre anche io :roff:
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 31
Località : Roma

Re: Lavoro e donne oggetto

il Mar Nov 22, 2011 9:25 pm
Oggi è andata meglio.. Forse semplicemente vedevo le cose nel modo sbagliato! :grin:
avatar
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 32
Località : Milano

Re: Lavoro e donne oggetto

il Mer Nov 23, 2011 11:11 am
Fairy ha scritto:Oggi è andata meglio.. Forse semplicemente vedevo le cose nel modo sbagliato! :grin:

Oh che bello! Mi fa piacere Very Happy anche perchè andare a lavoro e non sentirsi bene con sè stesse è una cosa terribile da cui non si esce facilmente.
avatar
reset
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 24
Stars Stars : 31
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Roma

Re: Lavoro e donne oggetto

il Ven Nov 25, 2011 1:01 am
io posso capire la scelta di una divisa e/o la proibizione di piercing particolari ma trucco e barba li trovo eccessivi perché vanno ad intaccare la naturale personalità dell'individuo. sono dell'idea che se scelgo di fare un lavoro è perché facendolo mi sento realizzata, quindi in ciò che svolgo sono davvero io e non un personaggio costruito su un prototipo, ciò significa che farò del mio meglio perché il risultato mi dovrebbe gratificare. quando entro in un ambiente lavorativo mi è indifferente lo stile dei dipendenti, per me l'importante è che non puzzino..
Contenuto sponsorizzato

Re: Lavoro e donne oggetto

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum