La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 6:00 am
Girovagando su internet mi sono imbattuta in una discussione un po' datata ma che mi ha fatto riflettere su quanta poca informazione noi donne abbiamo sul funzionamento del nostro corpo, su quelle che effettivamente sono i metodi naturali, sulle varie realta' della pillola.

http://forum.alfemminile.com/forum/contra/__f25835_contra-Ma.html

La discussione e' stata aperta da una palese provocazione, sicuramente acida e assolutista, mal posta e quant'altro vogliate aggiungere ma quello che mi ha sconvolto e' l'ignoranza delle risposte a seguire, specie di quella che cita l'indice pearl dei vari metodi contraccettivi, con tanto di fonte al seguito. Ditemi che da allora abbiamo fatto progressi vi prego!! Laughing
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 31
Località : Bologna

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 9:46 am
Ciao Lodovica, al di là di quella che è la propria idea a riguardo, se uno/a si pone in quel modo in un forum cosa deve aspettarsi? Scusami ma non trovo che siano tutti ignoranti, ma non per tutti va bene un tipo di contraccettivo o i metodi naturali. Io stessa non mi fiderei e se dovessi star ogni giorno a monitorare ogni cosa non la vedrei più tanto naturale. Non per questo mi sento ignorante. Poi sinceramente questa cosa dell'inquinare il proprio corpo davvero non la capisco... è il mio corpo, chi ci deve pensare? Il proprietario secondo sue possibilità! Wink
avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 11:37 am
Ciao Foll3tto :-) Si si per carita' quella che ha inizato la discussione non poteva trovare un modo piu' sbagliato. Ma non e' su quello che mi soffermo, non ne vale la pena, pero' mi fa specie il post sull'indice pearl dei vari metodi naturali e chi dice che la pillola e' una mano santa. Che sia comoda non lo metto in dubbio, credo sia la soluzione ideale se non avesse nn poco controindicazioni. Ma il punto non e' nemmeno questo. E' l'informazione corretta che manca, di quello mi dispiaccio, poi uno e' liberissimo di scegliere quello che vuole, ma consapevolmente.
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 1:28 pm
Foll3tto guarda che ignoranza significa non conoscenza non e' un insulto. Io prima di essere iniziata al metodo sintotermico ero ignorante circa il funzionamento del mio corpo e circa il metodo, ed ero consapevole della mia ignoranza. Poi ognuno e' liberissimo (in quanto padrone del proprio corpo) di predere la pillola anche per anni, ma cremidi che parlo con cognizione di causa quando dico che la maggior parte delle donne non si fida di altri metodi contraccettivi per ignoranza (intesa appunto come non conoscenza e non in senso offensivo).

Il link per ora evito di aprirlo anche perche' trattandosi di alf penso di poter immaginare....

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 31
Località : Bologna

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 1:51 pm
Non so se per tutte sia così, io non mi fiderei nemmeno se ne avessi una gran conoscenza, temerei che qualcosa vada comunque storto poi le altre non so.
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 2:51 pm
a me invece sono piaciute le risposte di alcune donne che pur asserendo di essere cattoliche affermavano di aver scelto metodi contraccettivi "non naturali"...
io non difendo assolutamente la pillola però una cosa la penso, cioè che la chiesa contribuisce ad un allontanamento dai metodi naturali.
Mi spiego meglio: io ho sempre saputo della loro esistenza, ma non ho mai approfondito perchè ho sempre pensato che erano metodi propagandati dalla chiesa che è contro il preservativo che invece è così importante per la prevenzione delle malattie al di là della contraccezione, e così ho visto i metodi naturali come una loro roccaforte, poco affidabile.
ora invece in questo forum ho letto le vostre esperienze che sono frutto di una fortissima presa di coscienza del proprio corpo e non di certo del bigottismo fine a se stesso (senza offendere la sensibilità di nessuno) e me ne sto interessando anche io. Mi sto ricredendo insomma.

poi è chiaro io posso sapere benissimo se sono fertile o meno, ma se vado a letto con uno che mi piace là per là ci vuole il preservativo, con queste cose non si scherza.
i metodi naturali non sono neanche adatti per le adolescenti, e a loro proprio andrebbe spiegata l'importanza della contraccezione.
poi per vivere la sessualità in modo appagante e naturale ci sarà tempo!

avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 4:04 pm
Esatto, andrebbe spiegata l'importanza della contraccezione, ma da chi? Come? Andrebbero spiegate le verita', senza bigottismo, fanatismo o leggerezza.
Era solo su questo che volevo far riflettere.
Capisco che il campo e' di quelli sensibili in cui rientrano anche molte questioni morali, ma non e' su questo la mia riflessione. Ognuno ha le sue idee tutte rispettabilissime.
Quello che e' preoccupante e' la mancanza della conoscenza.
Se vai dal ginecologo ti dice prendi la pillola tout court, o metti il preservativo.
Giustissimo, per carita', e per alcune e' la soluzione piu' che ideale.
Io che ho chiesto alla mia ginecologa ma il metodo Billings? Ma il metodo sintotermico? Risposta: seeee ancora coi metodi naturali!! ahaha
Bella risposta, mi ha proprio soddisfatta... No
avatar
Perenelle
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1708
Stars Stars : 2557
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 35
Località : torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 5:18 pm
il tuo ragionamento l'ho capito, lodovica, e sono d'accordo..dovrebbe esserci piùvisibilità di tutte le opzioni, poi ognuno sceglie.
c'è da dire che però, a quella che ha aperto il post avrei dato un paio di randellate tra gli occhi...e più si fa così, meno la gente si incuriosice all'argomento, meno prolifererà!(che ideona usare questo termine per i metodi anti concezionali!!! Laughing
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mar Nov 22, 2011 11:08 pm
sbirulina ha scritto:a me invece sono piaciute le risposte di alcune donne che pur asserendo di essere cattoliche affermavano di aver scelto metodi contraccettivi "non naturali"...
io non difendo assolutamente la pillola però una cosa la penso, cioè che la chiesa contribuisce ad un allontanamento dai metodi naturali.
Mi spiego meglio: io ho sempre saputo della loro esistenza, ma non ho mai approfondito perchè ho sempre pensato che erano metodi propagandati dalla chiesa che è contro il preservativo che invece è così importante per la prevenzione delle malattie al di là della contraccezione, e così ho visto i metodi naturali come una loro roccaforte, poco affidabile.
ora invece in questo forum ho letto le vostre esperienze che sono frutto di una fortissima presa di coscienza del proprio corpo e non di certo del bigottismo fine a se stesso (senza offendere la sensibilità di nessuno) e me ne sto interessando anche io. Mi sto ricredendo insomma.
Pensa a me che sono un'anticristo! :asd:
sbirulina ha scritto:poi è chiaro io posso sapere benissimo se sono fertile o meno, ma se vado a letto con uno che mi piace là per là ci vuole il preservativo, con queste cose non si scherza.
Ovvio, l'abbiamo sempre detto che per i rapporti occasionali ci va una protezione.
sbirulina ha scritto:i metodi naturali non sono neanche adatti per le adolescenti, e a loro proprio andrebbe spiegata l'importanza della contraccezione.
poi per vivere la sessualità in modo appagante e naturale ci sarà tempo!
I metodi naturali fanno parte della contraccezione, quindi vanno inseriti nel discorso su sessualita' e contraccezione. Poi sicuramente una 16enne scegliera' la pillola o il preservativo ma se non gli diamo una visione completa (che comprende anche il funzionamento del suo corpo) siamo punto e daccapo....
Lodovica ha scritto:Se vai dal ginecologo ti dice prendi la pillola tout court, o metti il preservativo.
Giustissimo, per carita', e per alcune e' la soluzione piu' che ideale.
Ma...giustissimo fino ad un certo punto a parer mio. Tu ginecologo dammi una panoramica su TUTTA la contraccezione. Poi io scegliero' cio' che riterro' piu' adatto a me.

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
reset
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 24
Stars Stars : 31
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Roma

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 12:29 am
Tu ginecologo dammi una panoramica su TUTTA la contraccezione. Poi io scegliero' cio' che riterro' piu' adatto a me. .
esatto!è lo stesso motivo per cui ho cambiato ginecologo. quando gli ho detto che volevo interrompere la pillola e tornare ai metodi naturali, si è messo a ridere e mi ha fatto gli auguri dicendomi che sarei sicuramente rimasta incinta a breve. ho usato i metodi naturali per quattro anni e la figlia è arrivata solo quando l'ho voluta, poi da brava ignorante ho preso la cerazette perché appena partorito il ginecologo mi aveva detto che fatta la prima gravidanza si rimane incinta subito se non si usano precauzioni. non mi ha nemmeno parlato dei sei mesi di amenorrea post partum.
andrebbe spiegata l'importanza della contraccezione, ma da chi? Come? Andrebbero spiegate le verita', senza bigottismo, fanatismo o leggerezza.
Penso che agli adolescenti vada spiegato a scuola in maniera accurata come funziona il nostro corpo e, secondo me, bisognerebbe dare un po' più di importanza al fatto che il sesso senza amore e piena consapevolezza ci rende un po' animali..
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 12:41 am
reset ha scritto:esatto!è lo stesso motivo per cui ho cambiato ginecologo. quando gli ho detto che volevo interrompere la pillola e tornare ai metodi naturali, si è messo a ridere e mi ha fatto gli auguri dicendomi che sarei sicuramente rimasta incinta a breve. ho usato i metodi naturali per quattro anni e la figlia è arrivata solo quando l'ho voluta, poi da brava ignorante ho preso la cerazette perché appena partorito il ginecologo mi aveva detto che fatta la prima gravidanza si rimane incinta subito se non si usano precauzioni. non mi ha nemmeno parlato dei sei mesi di amenorrea post partum.
La durata dell'amenorrea post parto e' molto soggettiva ma che dopo la prima gravidanza (poi perche' la prima nello specifico di grazia? scratch) si rimanga incinte di nuovo subito avrei qualcosa da dire, soprattutto se si allatta...dimostrazione e' il fatto che alcune donne usano il LAM (Lactational Amenorrhea Method), tanto per restare in tema contraccezione (naturale) durante l'allattamento...
http://ladyfertility.forumattivo.com/t253-contraccezione-in-allattamento-lam-lactational-amenorrhea-method?highlight=lactational

Metodo difficile da rispettare e far funzionare eh?...per carita'. E magari c'e' chi preferisce la pillola, ma intanto io perche' non devo nemmeno essere informata sulle alternative?

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
reset
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 24
Stars Stars : 31
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Roma

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 12:52 am
ma secondo voi, dato che io ho alimentato mia figlia solo con il mio latte per ben nove mesi, avrei potuto usare quotidianamente gli stick ovulatori per vedere quando iniziavo ad ovulare nuovamente? se sì, sono stata proprio una stupida ad inquinare il mio corpo e quello di mia figlia solo per non essermi informata abbastanza..
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 12:57 am
Perche' no certo. :zi: Tante ragazze su Ladyfertility tengono monitorato il ciclo in allattamento. Certo richiede qualche accortezza in piu'...gli stick sono un ottimo aiuto da affiancare a tb e muco.

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
reset
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 24
Stars Stars : 31
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Roma

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 1:06 am
cry va be', meno male che mi sono redenta..la prossima volta farò di meglio..meno male che esistono questi siti, io ho conosciuto gli stick proprio grazie a Lady fertility, ma questa informazione non l'avevo letta, andrò a spulciarlo un altro po'.. Smile
avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 4:56 am
Giustissimo, per carita', e per alcune e' la soluzione piu' che ideale.[/quote]
Ma...giustissimo fino ad un certo punto a parer mio. Tu ginecologo dammi una panoramica su TUTTA la contraccezione. Poi io scegliero' cio' che riterro' piu' adatto a me. [/quote]


Ecco @Moon, il giustissimo l'ho messo per enfasi, ma quello che hai aggiunto e' proprio dove volevo arrivare, ti darei un bacio per come arrivi dritta al punto da spiegare :inlov:

A quella che ha iniziato la discussione da me linkata avrei dato una bella mazzata anche io. Porsi con quei termini non fa altro che accrescere la diffidenza e la confessionalita' dei metodi naturali, che seppur caldeggiati dalla Chiesa, hanno una loro valenza e base scientifica slegata da qualsiasi idealismo. O meglio un idealismo di base ce l'hanno: quello di voler avere un approccio consapevole e naturale con se stesse relativamente al ciclo femminile.
Che potenzialmente siano per tutti (come dice Moon in altri post) e' vero, che non tutti riescano ad impegnarsi con dedizione nel loro apprendimento e messa in pratica e' altrettanto vero. Pero' sta PANORAMICA la vogliamo avere!!
Una cosa bisogna riconoscerla e cioe' che finora solo nei centri di stampo cattolico vengono tenuti corsi di apprendimento di tali metodi. Per me nessun problema, pero' c'e' appunto chi vedo questo tramite cattolico con diffidenza e scetticismo e allora
un bel corso delle ASL no eh? Mi sa che alle volenterose tocchera' continuare a navigare su internet per saperne di piu'....
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 2:11 pm
esatto il fatto che i metodi naturali siano appannaggio della chiesa alimenta spesso lo scetticiscmo anche presso i cattolici: il fatto che la chiesa affermi che i rapporti devono essere aperti alla vita ti fa un attimo terrorizzare ecco tutto.

l'educazione sessuale dovrebbe consistere nello spiegare innanzitutto come funzioniamo: quindi quando ovulo. come ovulo, perchè ovulo e via dicendo.
quando andavo alle superiori arrivò un opuscolo dell'allora ministero dell'istruzione della Moratti sull'educazione sessuale in cui c'era letteralmente scritto che un bacio è come una lumaca che ti striscia in bocca e che l'unico modo per prevenire le malattie era l'astinenza.
beh l'unico modo per prevenire gli incidenti stradali è non andare in macchina e l'unico modo per non cadere dalla scale e non salirne neanche una nella propria vita! Complimentoni!
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 4:41 pm
Ho leggiucchiato un po' il link....mmmmh...sapete quanto detesto la pillola e quanto sono pro metodi naturali, ma chi ha aperto il topic ha davvero assunto l'atteggiamento sbagliato, ovvero aggressivo e prepotente. Non e' piaciuta nemmeno a me...chi ha risposto e' stato aggressivo e prepotente nella stessa maniera ma e' comprensibile: spesso le nostre reazioni e i nostri atteggiamenti sono diretta conseguenza delle azione e degli atteggiamenti del nostro interlocutore. Diciamo che in questo topic linkato non salvo nessuno! :grin: Per il resto sorrido quando sento gente associare i metodi naturali a donne pie a cattoliche...conoscessero me!!! :grin: :lool: Vi dico solo che la chiesa in cui sono stata battezzata qualche anno fa e' letteralmente crollata! :roff: Ve lo giuro!!!! lol!

N.B. I dati sugli indici di Pearl lasciano un po' (tanto) a desiderare ma vabbe', direi che e' il meno....

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 8:09 pm
cmq si che poi la chiesa prima nn ti fa manco masturbare e poi propina i metodi naturali che invece richiedono una grande conoscenza del proprio corpo... mah
avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 10:03 pm
Almeno qualcuno che li diffonde c'e'... L'ordine medico per lo piu' si risparmia la fatica di spiegare tante cose.
Mi dispiace che la discussione sia un po' degenerata nell'occasione di critica alla chiesa, non era proprio questo a cui volevo arrivare e non mi interessa minimamente chi sia pro e contro.
Ho grande rispetto per tutti e non sono anti nulla, se non anti ignoranza, da qualsiasi parte essa provenga.
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 38
Località : Torino

Re: Quanta poca informazione...

il Mer Nov 23, 2011 10:12 pm
Concordo in pieno su TUTTO con Lodovica! :inchi:

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Quanta poca informazione...

il Gio Nov 24, 2011 1:16 pm
si ogni tanto esce l'anticristo che è in me
Chiedo venia, ora rientro nei ranghi :ahgia:
avatar
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 44
Località : Rieti

Re: Quanta poca informazione...

il Dom Nov 27, 2011 1:59 pm
Non so se e' perche' sto spulciando di piu' io su internet o se inizia a diffondersi una certa informazione in generale, cmq voglio cogliere l'opportunita' che mi offre questo spazio per ringraziare di cuore tutte quelle persone che hanno fondato forum e le donne esperte che li frequentano e che GRATUITAMENTE forniscono informazioni SENZA SECONDI FINI se non quelli della conoscenza sulla salute, sull'educazione alla sessualita' e alla contraccezione...come donna a nome di tante donne vi dico GRAZIE! I love you
Contenuto sponsorizzato

Re: Quanta poca informazione...

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum