La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è in linea
In totale ci sono 7 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti
Ciao a tutte!Ieri alle 7:48 pmBrain Damage
Dubbi sulla coppetta...Sab Lug 22, 2017 10:39 amolgadance96
Questionario per la tesiVen Lug 21, 2017 11:30 ammorgenstern
Dubbi sulla coppetta...Dom Lug 09, 2017 11:30 amolgadance96
Salve a tutte!Dom Lug 09, 2017 11:12 amolgadance96
Coppetta per vergine?Sab Lug 08, 2017 6:17 pmehila
Salve!!!!!Sab Lug 08, 2017 12:27 amehila
Cerco sostitutaVen Lug 07, 2017 4:59 pmLaDani

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Undo
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 5
Stars Stars : 9
Data d'iscrizione : 31.05.16

Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Mar Mag 31, 2016 9:21 pm
Eccomi, l'imbranata di turno... :hello:
Dopo aver letto tanto a lungo delle coppette, ho deciso di provarla per la prima volta il mese scorso. Ho quasi 35 anni, mai avuto bambini e faccio attività sportiva molto (mooolto) raramente, però cammino molto (conta?). La mia scelta, avendo un flusso abbondante, è ricaduta sulla Si-bell L, proprio perchè avevo letto che essendo morbida non si sente per niente addosso.
Il primo mese ho avuto una piccola perdita solo al primo giorno di flusso molto forte, di mattina, appena sveglia, perchè era pienissima. Per il resto sono sempre riuscita a far andare tutto bene, però ogni volta che la inserisco (piega a tulipano la più comoda, anche a C, ma fa un po' più fastidio nell'inserirla) ci metto un secolo e mezzo a farla aprire e riesco sempre a farmi malino Sad
Una volta aperta non mi dà fastidio, non la sento e non perde, tranne appunto una sola volta perchè piena. E' comoda, sembra davvero di non avere il ciclo, non ho alcun problema nell'estrarla (ci metto un pochino di tempo in più ma suppongo che la manualità arrivi poi con l'esperienza, comunque non mi fa male), ma l'apertura resta una tragedia.
Mi sta veramente venendo uno sconforto, ho buttato solo soldini? Sad Mi va bene come misura, credo, non ho neanche dovuto tagliare il gambetto. Però ho provato sotto l'acqua fredda, devo inserirla ed estrarla almeno due o tre volte prima che decida di star su, cammino un poco e poooi, dopo che magari inizio anche a irritarmi là sotto per il troppo cinciscare... si apre.
Se sono di corsa è una tragedia! Però vi assicuro che sono rilassata, non mi "schifo", cerco di seguire tutti i consigli che ho letto in giro, solo che ci metto un sacco, un sacco di tempo ogni volta. Avete qualche suggerimento, qualcosa che ho dimenticato o che faccio nel modo sbagliato?
Dimenticavo, l'accompagno con le dita oltre l'ossetto, così che non si blocchi, avevo letto così... faccio bene?
avatar
lilly_la_princy
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1197
Stars Stars : 1960
Data d'iscrizione : 17.03.15
Età : 26
http://ilcastellodililly.blogspot.it/

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Mer Giu 01, 2016 8:16 am
Ciao, a me pare che tu abbia già imparato molto bene come fare per usare la coppetta (certo, hai ancora bisogno dei tuoi tempi ma è più che normale). La Sibell è una coppetta fantastica, veramente valida ma, soprattutto in taglia L è appunto difficile da far aprire, tant'è vero che la si consiglia alle neofite soltanto se si ha la certezza che il loro pavimento pelvico sia debilitato. Io stessa non ho avuto una bell'esperienza proprio con la stessa coppetta (ma non vuol dire poi tanto perché siamo tutte diverse). Prova a far fare alla coppetta un mezzo giro, ruotandola dovrebbe aprirsi più facilmente e prova a cambiare piega (un'ottima idea potrebbe essere la piega a 7) in quanto, ruotandola nel verso opposto alla piega, dovrebbe aprirsi con maggiore facilità. Fammi sapere se riesci a risolvere! Very Happy
Undo
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 5
Stars Stars : 9
Data d'iscrizione : 31.05.16

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Ven Giu 03, 2016 12:14 pm
Ciao e scusa per il ritardo!
In questi giorni tra lavoro, mestruazioni e vita privata è il delirio. >.<

Sto attualmente provando con una piega a 7 (credo si chiami così XD) dopo aver passato la coppetta sotto il getto dell'acqua fredda. Si sta aprendo con molta più facilità. A volte sento un piccolo "pop", altre invece resta piegata, non riesco a girarla in realtà, per cui tiracchio appena con la codina, oppure faccio qualche passo contraendo i muscoli pelvici, quando ricontrollo si è aperta. Solo in un caso non voleva saperne, per cui l'ho estratta, risciacquata con acqua fredda e al secondo tentativo si è aperta subito.

Ora non vorrei andare OT però io avevo scelto Sibell perchè italiana, bianca (sono molto delicata e per quanto mi piacciano quelle colorate ho sempre un po' paura), capiente e morbida. Pensavo anche io di avere un pavimento pelvico assai poco allenato, invece ho scoperto di avere la cervice alta (la coppetta sale molto) e appunto un pavimento pelvico forte, pur senza praticare attività sportiva. A parte i problemi di apertura però io con questa mi trovo benissimo, quando la metto non la sento per niente per ore, mi dà fastidio giusto quando si riempie molto perchè mi dà la sensazione di irrigidirsi molto. Inoltre una S per me sarebbe piccola Sad Ho un ciclo che alcuni giorni mi consente, con la L, di stare 12 ore senza svuotarla, ma nei giorni clou mi costringe a svuotare ogni 2 ore massimo. E' davvero tremendo, con una S non saprei come fare. Sad
avatar
lilly_la_princy
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1197
Stars Stars : 1960
Data d'iscrizione : 17.03.15
Età : 26
http://ilcastellodililly.blogspot.it/

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Ven Giu 03, 2016 12:52 pm
Ah! Ecco spiegato perché ti stavi martoriando: due ore di autonomia nei giorni di flusso abbondante sono pochissime. Ti consiglio di orientarti verso una coppetta più capiente, altrimenti alla lunga diventa una seccatura stare a cambiarsi ogni due ore. Esistono coppette che addirittura contengono quasi 40 ml, progettate appositamente per i flussi super abbondanti. Wink
Undo
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 5
Stars Stars : 9
Data d'iscrizione : 31.05.16

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Ven Giu 03, 2016 1:10 pm
Si, esatto, ho in genere buona autonomia, ma 1-2 giorni è davvero atroce, immagina con gli assorbenti, una tragedia, sempre la sensazione di essere "sporca", montagne di spazzatura, irritazioni con l'estate anche con quelli in cotone. Sigh. >.<

Pensavo che la Sibelle L fosse già abbastanza capiente, ne esistono di più grandi con la stessa comodità? O.O
avatar
lilly_la_princy
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1197
Stars Stars : 1960
Data d'iscrizione : 17.03.15
Età : 26
http://ilcastellodililly.blogspot.it/

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

il Ven Giu 03, 2016 1:33 pm
Di più grandi sì, magari sono un po' meno morbide della Sibell ma comunque tendenti al morbido più che al rigido.
Contenuto sponsorizzato

Re: Si-Bell L: apertura difficoltosa

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum