La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti
Dischetti struccanti lavabiliMer Dic 04, 2019 10:21 pmFefita84
Ciao a tutte, mi presento!Lun Dic 02, 2019 2:49 pmel(i)sa
Mi presento!Sab Nov 23, 2019 7:25 amFefita84
Mi presentoMer Nov 20, 2019 4:52 pmGalatea50
Primo giorno un disastro Dom Nov 17, 2019 11:13 pmSebanna
Vendo Luv Ur Body L VerdeSab Nov 16, 2019 12:09 pmbjouxx
Mi presentoMar Nov 12, 2019 9:09 pmcarla campagnoli
Buonasera!Ven Nov 08, 2019 9:38 pmOspite
A volte ritornano! :DSab Nov 02, 2019 5:20 pmvalepicci
Primo giorno andato✔️Gio Ott 03, 2019 9:32 amSebanna

Condividi
Andare in basso
Luna
Luna
Admin
Admin
Messaggi : 2216
Stars Stars : 2849
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 30

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Lun Gen 16, 2012 11:15 pm
Pubblico questo estratto dal libro "Luna Rossa" che mi ha fatto un po' riflettere e vorrei discuterne con voi:

Luna Rossa ha scritto:L'assorbente interno da una libertà di movimento notevole rispetto al normale assorbente ma diminuisce la consapevolezza fisica della perdita del sangue. A meno che la donna sia forzata alla consapevolezza dalla sindrome premestruale o dal dolore, può rimanere completamente distaccata da questo evento tranne che nel breve momento del cambio dell'assorbente interno.
Il marchio d'infamia del sangue mestruale è che esso è "incontrollabile". La donna sente che non può fermarlo, che è inevitabile come le energie associate alla mestruazione. Quello che dovrebbe essre un simbolo naturale della bellezza del cilco femminile è diventato un simbolo della natura incontrollabile e sfrenata della donna. L'uso degli assorbenti interni blocca mentralmente l'evidenza delle mestruazioni e sicuramente anche la sua accettazione.

Ovviamente il discorso vale anche per l'uso della coppetta.

Io credo che effettivamente la coppetta diminuisca la consapevolezza fisica del sangue ma sicuramente ne aumenta la sua accettazione, e non perchè rimane per così dire "nascosto" ma perchè con l'utilizzo della coppetta non ci sono tutte quelle sgradevoli conseguenze nell'uso degli assorbenti.
L'eliminazione di tutti i fastidi associati alle mestruazioni ci rende libere di ascoltare noi stesse e per quanto mi riguarda aumenta la consapevolezza psicologica della mestruazione.
Di solito dico "con la coppetta ti dimenticherai di avere le mestruazioni", ma con questo intendo che siamo talmente abituate a vivere le mestruazioni con fastidio che se questo manca non ci sembrano neanche più le nostre mestruazioni.
Però è vero che spesso quando non sono concentrata su di me mi ricordo di essere mestruata solo al momento del cambio, ma questo dipende da noi e non tanto dall'uso della coppetta.
Voi cosa ne pensate?

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Sibell L - Precedenti: Mooncup B, GreenDonna grande, Meluna soft S, Naturcup I, Fleurcup S
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
______________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Lodovica
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 46
Località : Rieti

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 6:30 am
Sono pienamente d'accordo con te Luna! La coppetta elimina solo i pensieri sgraditi delle mestruazioni, liberandoci da tutti i limiti che esse comportano.
Ma non solo, la coppetta ha contribuito a rendercele gradite, e questo e' un paradosso se si confrontano le opinioni di chi non la usa, che vede il mestruo unicamente come una scocciatura necessaria, e chi le attende per viverle con liberta' e curiosita'.
L'unico problema della coppetta e' che te la puoi dimenticare per quanto non si sente! Smile
Foll3ttocanoro
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 33
Località : Bologna

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 9:26 am
Per me non c'è libro che tenga... non le amo, con la coppetta diventa sopportabile ma non le amo. Al massimo provo rassicurazione per non essere in gravidanza. Non riesco a capire poi quest'ansia di doverle "accettare" ad ogni costo. Mi spiego meglio: se ad una donna non piacciono deve per forza esserne felice? Ok non può evitarle, non può farci niente... l'altro giorno ho detto a mia mamma: "Oltre all'influenza anche il mestruo, tutto assieme!" e lei: "Le donne hanno tutte loro i fardelli!". E anche le mie amiche vivono malissimo l'arrivo del mestruo, una addirittura giorni prima che le vengano va in paranoia totale. Quindi mi chiedevo se fosse giusto che le donne si sentano in obbligo di amare questa parte di loro.
Per cui, tornando alla tua domanda, penso che scordarsene sia un gran bene! :zi:
Luna
Luna
Admin
Admin
Messaggi : 2216
Stars Stars : 2849
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 30

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 10:28 am
C'è una differenza tra rifiuto, accettazione e amore per le mestruazioni, quindi non si dice che bisogna a tutti i costi amarle ma accettarle.
Le donne non è che sono obbligate ad accettare le mestruazioni ma sono obbligate ad accettare la loro natura e questo per stare bene con se stesse.
Certo si fa fatica ad accettare le mestruazioni quando questo comporta dolore, ma per molte il dolore stesso è intensificato enormemente da un atteggiamento mentale di rifiuto.
L'altro giorno è stato il mio primo giorno di mestruazione e non ho sofferto nulla e mi son chiesta perchè, in effetti ho passato tutta la giornata con il mio ragazzo ed ero veramente felice e rilassata, anche libera dagli impegni quotidiani, riposandomi mentalmente e fisicamente non ho avuto alcun problema.

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Sibell L - Precedenti: Mooncup B, GreenDonna grande, Meluna soft S, Naturcup I, Fleurcup S
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
______________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Foll3ttocanoro
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 33
Località : Bologna

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 11:13 am
Non so che dire... a parte un "Beata te".
moonriver
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Torino

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 11:21 am
Se ne parlava tempo fa su Ladyfertility proprio in relazione alla coppetta (e tamponi interni piu' in generale). Una cosa che a me (e ad altre pazze come me! Razz) manca un po' e' la sensazione di sentire il sangue che esce.... Embarassed

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
Luna
Luna
Admin
Admin
Messaggi : 2216
Stars Stars : 2849
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 30

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 12:59 pm
Davvero Moon? Se ritrovi la discussione passamela Smile, son curiosa.
Cmq per la sensazione del sangue che esce io la provo prima di incoppettarmi, quando vedo che effettivamente è arrivato il flusso.
Non so, quindi che posizione hai rispetto a questo argomento? Senti l'esigenza di stare qualche volta senza coppetta?

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Sibell L - Precedenti: Mooncup B, GreenDonna grande, Meluna soft S, Naturcup I, Fleurcup S
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
______________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Lodovica
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 46
Località : Rieti

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 1:38 pm
Ultimamente tolgo la coppetta per lo spotting, cosa che non facevo prima perche' non volevo sentire nessuna sensazione di umidita' sull'assorbente.
Pero' ora moon mi sta facendo riflettere su questo punto. Forse dipende dal momento, a volte non uso la coppa altre si.
In ogni caso credo di essere giunta in quel momento della vita in cui non solo accetto le mestruazioni, ma le amo proprio. Anche il percorso del sintotermico mi sta facendo accettare e amare ogni fase del mio ciclo e del mio essere donna. E' come trovare una parte di se' che non si immaginava di avere..
Foll3ttocanoro
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 33
Località : Bologna

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 1:59 pm
Come fate ad accettare il tutto così serenamente? Cosa vi piace di più del ciclo mestruale? Vorrei anche io pensare in positivo.
moonriver
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Torino

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 4:41 pm
Luna ha scritto:Davvero Moon? Se ritrovi la discussione passamela Smile, son curiosa.
Cmq per la sensazione del sangue che esce io la provo prima di incoppettarmi, quando vedo che effettivamente è arrivato il flusso.
Non so, quindi che posizione hai rispetto a questo argomento? Senti l'esigenza di stare qualche volta senza coppetta?
Il discorso era venuto fuori in uno dei topic sulla coppetta ma francamente non saprei dirti quale... Embarassed Comunque no, non e' che sento proprio l'esigenza di stare senza coppetta ogni tanto, ma mi capita a volte di usare i lavabili la notte. :zi:
Lodovica ha scritto:In ogni caso credo di essere giunta in quel momento della vita in cui non solo accetto le mestruazioni, ma le amo proprio. Anche il percorso del sintotermico mi sta facendo accettare e amare ogni fase del mio ciclo e del mio essere donna. E' come trovare una parte di se' che non si immaginava di avere..
Quoto, e' esattamente questo.
Foll3ttocanoro ha scritto:Come fate ad accettare il tutto così serenamente? Cosa vi piace di più del ciclo mestruale? Vorrei anche io pensare in positivo.
Lodovica ha dato degli ottimi spunti di riflessione! Wink

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
closerina
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 34
Località : Milano

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 4:57 pm
Beh dire che l'uso della coppetta o dell'assorbente interno mina l'accettazione delle mestruazioni mi sembra alquanto eccessivo e se devo essere sincera quello stralcio preso dal libro mi ha dato fastidio, difficile spiegare perchè in poche parole. Ogni volta siamo sempre noi donne che dobbiamo accettare tutto e tutte le cose in toto altrimenti non va bene..ma chissene!
Ora finalmente siamo libere di gestire il nostro essere donne e le relative mestruazioni in modo sano senza paranoie, preoccupazioni ed enormi disagi. La coppetta ci ha fatto "evolvere" e ci dà una libertà mai avuta prima e qualcuno ha il coraggio di dire che non va bene? :arra:
D'altra parte c'è da considerare che è nella natura umana farsi pippe mentali e pensare che sia sempre meglio il passato del presente. Per quanto riguarda poi il sentire il sangue scorrere non vedo perchè dovrebbe mancarmi, innanzitutto lo avverto ogni volta che sto sul bidet mentre mi cambio la coppetta e poi devo dire che nel mio caso quella sensazione era associata a puro terrore pale perchè nel mio caso non era una semplice sensazione era un fiume in piena e le conseguenze erano macchie su jeans ben visibili a tutti.
moonriver
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Torino

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 5:02 pm
closerina ha scritto:Per quanto riguarda poi il sentire il sangue scorrere non vedo perchè dovrebbe mancarmi
Io comunque parlavo per me circa questo punto... Embarassed

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
closerina
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 34
Località : Milano

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mar Gen 17, 2012 6:31 pm
moonriver ha scritto:
closerina ha scritto:Per quanto riguarda poi il sentire il sangue scorrere non vedo perchè dovrebbe mancarmi
Io comunque parlavo per me circa questo punto... Embarassed

oh no moon Crying or Very sad non mi riferivo assolutamente a quello che avevi detto prima, in realtà le risposte le avevo lette velocemente quindi era solo il mio punto di vista su questa questione Very Happy
Lodovica
Lodovica
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 434
Data d'iscrizione : 06.09.11
Età : 46
Località : Rieti

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mer Gen 18, 2012 2:05 pm
@Foll3tto, dopo la terza (diciamo voluta a meta') gravidanza in cui invidiavo a morte chi aveva le mestruazioni, ora, appena vedo le prime avvisaglie di mestruo, bacio le mutande...scusate la cruda espressione...
Anche io le odiavo prima, non ci vedevo proprio nulla di buono a parte la conferma di non essere incinta.
Grazie alla coppetta, che ha tolto ogni sgradevolezza delle mestruazioni (nonostante abbia ancora perdite), e il sintotermico, che mi ha donato la conoscenza profonda di me stessa, e' tutto cambiato. L'accettazione o l'amore per questa parte naturale di noi credo che venga da se' quando si percorre un certo tipo di strada appunto...
Quando vedo delinearsi il grafico del sintotermico mi meraviglio, mi stupisco per l'emozione di poter vedere cio' che era invisibile. Forse e' tutto molto personale, magari ad altre non fa ne' caldo ne' freddo, pero' la meraviglia della scoperta mi rende davvero euforica e soprattutto tranquilla con me stessa.
Foll3ttocanoro
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 33
Località : Bologna

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mer Gen 18, 2012 2:26 pm
Grazie per la risposta Lodovica Very Happy
In effetti mi riconosco nel pensiero che avevi prima, il fatto di vederci solo la conferma di non essere incinta. Non so vedo il ciclo mestruale utile solo al fine procreativo, forse è per questo che non riesco ad accettarlo come aspetto del proprio corpo.
ktt87
ktt87
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1272
Stars Stars : 2061
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Palermo

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Mer Gen 18, 2012 11:35 pm
moonriver ha scritto:Una cosa che a me (e ad altre pazze come me! Razz) manca un po' e' la sensazione di sentire il sangue che esce.... Embarassed

moon...anche a me Shocked :appl: ...e sai un'altra cosa?ho letto o sentito varie discussioni in cui si chiedeva se si poteva usare la coppetta per raccogliere le "fastiose" perdite nel periodo ovulatorio...ora, aldilà della questione se è no consigliato farlo, io non ce ne vedo proprio motivo...sentire fuoriusce il muco o il sangue che sia è qualcosa che non mi da affatto fastidio, anzi Embarassed ...
per ritoranare alla questione del topic...è vero che l'assorbente interno (come la coppetta) ti fa perdere la consapevolezza della perdita di sangue perchè appunto non fuoriesce ma è anche vero che la coppetta (e non l'assorbente interno, peccato che l'autrice non l'abbia mensionata) ti mette a stretto contatto con il tuo sangue ed è qualcosa di più "intimo" che la confidenza con il tuo ciclo e le sue fasi, mestruale nello specifico, la fa aumentare...non so...ma ho sempre percepito gli assorbenti come un "rifiuto"...come qualcosa di sporco e disgustoso mentre il sangue nella coppetta, non solo non mi fa impressione, ma lo sento come qualcosa di mio, provo piacere nel sentire tra le mani la coppetta calda e nel sapere che è la mia temperatura che ha e nel vedere il "mio sangue"...nel rendermi materialmente conto di quanto il mio flusso sia stato abbontante...mi dispiace quasi quando la coppetta è vuota...insomma...se è in parte vero che un po' si perde la "bellezza" del periodo mestruale, è anche vero che la coppetta (e non l'assorbente interno) ti mette in intimo contatto col tuo flusso e secondo me è qualcosa che ti aiuta meglio ad accettarlo, e perchè no?ad amarlo...
Tizy
Tizy
Membro
Membro
Messaggi : 67
Stars Stars : 100
Data d'iscrizione : 18.01.12

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 12:30 am
io non capisco perchè farsi tante discussioni sul fatto che sia o meno giusto rendersi conto di avere il ciclo..bah..ci sono tantissime cose a cui pensare, perchè dovremmo concentrarci anche su questa cosa? è normale che alla maggior parte delle donne non faccia piacere essere in quei giorni per via di tutte le complicazioni dovute e soprattutto quando la cosa diventa dolorosa.. per chi la vive serenamente è un bene ma non credo che nessuna salti di gioia per la cosa (a meno che non sia appunto una gravidanza scampata XD).. poi io ho 25 anni ma sono in menopausa farmacologica con qualche interruzione ogni tanto, se non fosse per il fatto che causa effetti collaterali ci starei tranquillamente tutta la vita così, è comunque una liberazione, e non parlo così solo perchè dato che soffro di endometriosi il ciclo per me è un incubo, parlo anche di tutti gli aspetti secondari..volete mettere la libertà di fare un viaggio, di andare in campeggio, di stare al mare tutto il giorno e magari dormire in spiaggia o che ne so, la vostra festa di compleanno, serate romantiche col vostro ragazzo e chi più ne ha più ne metta senza dover rinunciarci perchè magari proprio quel giorno si ha il ciclo? io poi d'estate faccio un lavoro che non mi darebbe neppure il tempo di cambiarmi un assorbente certe volte, non scherzo, passo giornate in pullman e a volte non si ha il tempo neanche di dormire quindi per me non avere il ciclo è stata proprio una liberazione, posso lavorare e fare tante cose in tranquillità. il fatto che un giorno mi possano togliere dalla menopausa quasi mi dispiace.. poi per il discorso della cosa "naturale" se ci pensiamo per chi prende la pillola non è neanche una vera mestruazione quindi di naturale c'è ben poco. chi ha scritto quel libro poteva parlare di tantissimi altri svantaggi dell'assorbente interno ma quel discorso mi sembra non eccessivo, di più.
Luna
Luna
Admin
Admin
Messaggi : 2216
Stars Stars : 2849
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 30

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 8:45 am
Tizy ha scritto:parlo anche di tutti gli aspetti secondari..volete mettere la libertà di fare un viaggio, di andare in campeggio, di stare al mare tutto il giorno e magari dormire in spiaggia o che ne so, la vostra festa di compleanno, serate romantiche col vostro ragazzo e chi più ne ha più ne metta senza dover rinunciarci perchè magari proprio quel giorno si ha il ciclo? io poi d'estate faccio un lavoro che non mi darebbe neppure il tempo di cambiarmi un assorbente certe volte, non scherzo, passo giornate in pullman e a volte non si ha il tempo neanche di dormire quindi per me non avere il ciclo è stata proprio una liberazione, posso lavorare e fare tante cose in tranquillità.
Beh vedi se avessi utilizzato la coppetta sapresti che tutti questi aspetti secondari che citi sono facilmente risolvibili con la coppetta... Very Happy ecco perchè noi ragazze siamo così soddisfatte.

Tizy ha scritto:chi ha scritto quel libro poteva parlare di tantissimi altri svantaggi dell'assorbente interno ma quel discorso mi sembra non eccessivo, di più.
Il libro si chiama "Luna Rossa capire e usare i doni del cilclo mestruale" di Miranda Gray, quindi è normale che parli di consapevolezza del proprio sangue mestruale, il suo discorso non è affatto eccessivo preso nel suo contesto. Wink

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Sibell L - Precedenti: Mooncup B, GreenDonna grande, Meluna soft S, Naturcup I, Fleurcup S
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
______________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
moonriver
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Torino

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 10:18 am
ktt87 ha scritto:ho letto o sentito varie discussioni in cui si chiedeva se si poteva usare la coppetta per raccogliere le "fastiose" perdite nel periodo ovulatorio...ora, aldilà della questione se è no consigliato farlo, io non ce ne vedo proprio motivo...sentire fuoriusce il muco o il sangue che sia è qualcosa che non mi da affatto fastidio, anzi Embarassed ...
Io che uso il sintotermico anche se non fosse sconsigliato usare la coppetta per raccogliere il muco cervicale non lo farei comunque. Per me e' fondamentale osservare il muco e nella coppetta non ci riuscirei! Razz
Tizy ha scritto:io non capisco perchè farsi tante discussioni sul fatto che sia o meno giusto rendersi conto di avere il ciclo..bah..ci sono tantissime cose a cui pensare, perchè dovremmo concentrarci anche su questa cosa?
Il fatto che ci sia qualcuno che fa riflessioni su queste cose (io ad esempio le faccio e come puntualizzato da Luna nel contesto di quel libro della Gray ci sta) cio' non significa certo che non si abbiano altre cose a cui pensare... Wink Trovo un po' svilente la tua frase. Capisco che si tenda a minimizzare cose che non ci interessano particolarmente, pero'...
Tizy ha scritto:..volete mettere la libertà di fare un viaggio, di andare in campeggio, di stare al mare tutto il giorno e magari dormire in spiaggia o che ne so, la vostra festa di compleanno, serate romantiche col vostro ragazzo e chi più ne ha più ne metta senza dover rinunciarci perchè magari proprio quel giorno si ha il ciclo?
Io francamente non ci ho mai rinunciato. Very Happy
Tizy ha scritto:il fatto che un giorno mi possano togliere dalla menopausa quasi mi dispiace.. poi per il discorso della cosa "naturale" se ci pensiamo per chi prende la pillola non è neanche una vera mestruazione quindi di naturale c'è ben poco.
Infatti non si parlava di pillola. Tu sei in menopausa forzata causa patologia quindi e' diverso. E ad ogni modo non potrai andare avanti cosi' per sempre (per la tua salute...). Io francamente sono ben felice di avere il mio ciclo naturale e non riprenderei la pillola nemmeno sotto tortura. Non metterei piu' il mio corpo nella condizione di fare qualcosa per cui non e' programmato.
Tizy ha scritto:chi ha scritto quel libro poteva parlare di tantissimi altri svantaggi dell'assorbente interno ma quel discorso mi sembra non eccessivo, di più.
Forse dovresti leggere tutto il libro per contestualizzare il passaggio quotato da Luna....

________________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
closerina
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 34
Località : Milano

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 12:21 pm
La non libertà causata dalle mestruazioni credo sia molto molto soggettiva così come le perdite ovulatorie. Per la mia esperienza posso dire che anche io non potevo fare tantissime cose purtroppo..soprattutto per il flusso, quindi niente mare, niente scampagnate e via dicendo. Nel nostro caso non è facile da gestire come situazione, poi tutte le altre mie amiche a cui il ciclo durava 3-4 giorni e lo avevano scarso non avevano nessun problema o reticenza..e grazie aggiungerei :asd:
Comunque io non userei mai la coppetta per le perdite ovulatorie ma anche qui..nel mio caso sono molto fastidiose perchè in alcuni giorni(per fortuna pochi) sono veramente abbondanti da bagnare i jeans-.- è normale che se le avessi come qualsiasi altra ragazza non mi porrei il problema di usare la coppetta o il proteggislip Very Happy
Ho riportato la mia esperienza solo per far capire che dipende tutto dalla tua condizione specifica e non dalla più o meno accettazione delle mestruazioni come del periodo ovulatorio Sad
Tizy
Tizy
Membro
Membro
Messaggi : 67
Stars Stars : 100
Data d'iscrizione : 18.01.12

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 9:07 pm
si sono d'accordissimo..è una cosa soggettiva e purtroppo tante ragazze devono rinunciare a tante cose quando hanno il ciclo sia a causa del flusso sia a causa di dolori vari o semplicemente perchè hanno un umore un pò così o magari non si sentono completamente a posto..mi sembrano aspetti normalissimi, non tutte hanno le stesse reazioni col ciclo..si è vero io il libro non l'ho letto e non volevo assolutamente sminuire la cosa o dire che non bisogna parlarne, semplicemente quel passaggio mi sembrava totalmente eccessivo, perchè dire che se non si sente il flusso mestruale non si ha la consapevolezza della cosa mi sembra assurdo..non vedo perchè non ci si debba venire incontro con delle valide innovazioni come questa che voi utilizzate solo per non perdere appunto questa consapevolezza..bah
ktt87
ktt87
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1272
Stars Stars : 2061
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Palermo

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 11:24 pm
Tizy ha scritto:poi io ho 25 anni ma sono in menopausa farmacologica con qualche interruzione ogni tanto, se non fosse per il fatto che causa effetti collaterali ci starei tranquillamente tutta la vita così, è comunque una liberazione, e non parlo così solo perchè dato che soffro di endometriosi il ciclo per me è un incubo, parlo anche di tutti gli aspetti secondari..

secondo me il ciclo, nonostante tutti i suoi aspetti negativi, ha un suo fascino e una sua "bellezza"...siamo donne, è una parte integrante di noi...e va bene che per qualcuna è un incubo, nel tuo caso sarà molto doloroso e non voglio assolutamente sminuire i tuoi problemi perchè da quel che so l'endrometriosi è molto molto problematica, ma per la maggior parte delle donne può essere fastidioso ok, ma insopportabile no...sarà che ho usato per 4 anni la pillola e ho perso quella "naturalità" che il mio ciclo aveva ma da quando l'ho riconquistata, perchè ho smesso di prendere la pillola, non ritornerei indietro per nulla al mondo...quando mi vengono sono felice, sono felice perchè so che è tutto apposto e non solo x le scampate gravidanze (che in realtà non mi preoccupano più di tanto perchè sto più che attenta col preservativo e tutto) ma perchè se ho un ciclo con un'ovulazione e una mestruazione significa che è tutto regolare, che sono sana insomma, che va tutto apposto...avere dolore al pancino farà parte del gioco ma per nulla al mondo vorrei essere in menopausa...
Tizy
Tizy
Membro
Membro
Messaggi : 67
Stars Stars : 100
Data d'iscrizione : 18.01.12

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Gio Gen 19, 2012 11:56 pm
no ma per carità essere in menopausa forzata a 25 anni ha veramente tanti aspetti negativi sulla salute che non sto qua a elencare perchè sono veramente tanti però per me il ciclo è veramente una tortura, io dovevo stare a letto o seduta immobile, anche un colpo di tosse o uno starnuto per me era una coltellata e quando ero piccola e non prendevo la pillola gridavo come una posseduta dai dolori lancinanti..certo il nemico nelle ragazze come me che soffrono di questa malattia non è il ciclo perchè il nemico vero è appunto la malattia ma interrompendo il ciclo si possono un attimino attenuare i sintomi e impedire che la malattia progredisca.. io però a prescindere da questo parlavo più in generale, degli aspetti più pratici appunto e trovo che l'uso della coppetta (io non posso parlare per esperienza) sicuramente venga incontro a tutte le ragazze perciò non vedo perchè ci si debba sentire "contro natura" se grazie a questo prodotto ci si dimentica per qualche tempo di avere il ciclo e si perda questa consapevolezza che secondo me non è che abbia tutta questa importanza psicologica..perciò dicevo che a volte ci si fanno dei viaggi mentali assolutamente eccessivi. ma forse appunto dipende dal fatto che ci hanno sempre insegnato come donne ad accettare la sofferenza, il fastidio etc come parte della nostra vita..invece secondo me ci si deve liberare di questi pregiudizi secondo cui la sofferenza fa parte della vita della donna, no no e poi no! XD hehe noi donne dobbiamo essere felici e senza pensieri negativi più possibile e anche se piccole cose come quella di potersi dimenticare dei fastidi del ciclo ci aiutano a vivere meglio accogliamoli con piacere, non denigriamoli pensando "eh ma forse è meglio se ce ne ricordiamo.." o cose così
closerina
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 34
Località : Milano

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Ven Gen 20, 2012 10:04 am
quoto tizy al 100% anche io mi riferivo alla libertà che abbiamo con la coppetta e non al desidero di non avere affatto le mestruazioni Smile
alkemilla72
alkemilla72
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 303
Stars Stars : 431
Data d'iscrizione : 18.01.12
Età : 47

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

il Ven Gen 20, 2012 1:06 pm
Sicuramente dipendera' che sono una principiante, uso la coppetta da 3 giorni, ma non ero cosi' consapevole del mio ciclo da un bel po'... Anche di notte prendevo l'assorbente, toglievo e buttavo, con gesti automatici, senza pensare a quello che facevo. Usare la coppetta, invece, ti fa' vedere e toccare il tuo sangue, non avevo mai capito quanto ne perdevo xché stava sempre spiattellato sull'assorbente... Vedo il mio ciclo proprio da vicino, lo prendo in mano, si puo' dire, quindi mi sento piu' consapevole... ! cyclops Smile
Contenuto sponsorizzato

Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene? Empty Re: Dimenticarsi delle mestruazioni... è un bene?

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum