La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come


Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
olgadance96
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 3
Stars Stars : 16
Data d'iscrizione : 09.07.17
Età : 20
Località : Napoli

Dubbi sulla coppetta...

il Dom Lug 09, 2017 11:30 am
Salve a tutte ragazze :welc:
Sono Olga, ho 20 anni. Per puro caso, su youtube, tempo fa mi uscì nei suggerimenti un video sulla coppetta mestruale: generalmente poco prima del ciclo, inizio a cercare curiosità o altre cose sul ciclo per informarmi meglio, ma quella volta non avevo cercato proprio nulla.
Comunque, aprii il video e mi si è aperto un mondo: da allora me ne sono innamorata, al punto da volerla provare.
Premetto che sono una persona che vive abbastanza bene il fatto di esser donna, non vedo il ciclo come qualcosa che debba renderci "impossibilitate" nel fare ogni cosa, per 5 giorni al mese. Infatti, eccetto per i fastidi che posso avere il primo giorno, già il II potrei andare a scalare.
Detto ciò, aggiungo che faccio nuoto e spesso cerco di non saltare nessuna lezione: infatti, avendo imparato a "gestire" il mio ciclo in relazione alla piscina, so anche che al terzo/quarto giorno posso benissimo andare a mare. Il secondo di solito non vado per un'esigenza mia.
Comunque, la coppetta risolverebbe tanti miei problemi: andare in piscina sempre e comunque, non preoccuparsi di dover cambiare l'assorbente, e soprattutto NON DOVER METTERE DIECIMILA MUTANDE E CULOTTE per sentirsi più sicura NE' L'IMPOSSIBILITA' DI NON POTER METTERE PANTALONI BIANCHI O VESTITINI.
Non so se capitava anche a voi, prima dell'utilizzo della coppetta, di vestirsi generalmente con jeans scuri, maglie lunghe, tute e il 15 agosto non è bello!
Questo mese, nessun sintomo se non un caldo iper eccessivo e questo mi ha fatto dire "Basta, devo provarla". Ciò nonostante, ho alcuni dubbi:
1) Sono vergine: ci sono possibilità di rottura dell'imene? ( per me l'esser vergine è legata più all'avere rapporti che a una membrana, che a quanto so a volte può essere così elastica da non rompersi al primo rapporto). Ciò potrebbe creare problemi nell'inserimento?
2) Ho letto che, per scegliere la giusta coppetta, bisogna capire bene come si è fatte: bene, ho provato a trovare la mia cervice, ma non so se l'ho trovata o no. Quando per esempio faccio un controllo nei giorni dell'ovulazione, che dovrebbe esser più bassa e morbida, quando tiro fuori il dito lo trovo umido ma non sono sicura se l'ho trovata o no, poiché mi sembra che sia davvero alta, dovendo inserire tutto il dito all'interno della vagina.
3) Una cosa che mi "preoccupa" è l'inserimento: non ho difficoltà a inserire un dito in vagina, e so benissimo che da lì entrano ed escono cose molte più grande di una coppetta, però ovviamente durante un parto essa si dilata in mdo tale da permettere il passaggio di un bambino. Eppure, leggendo un diametro di più o meno 4 cm per coppetta, mi chiedo come faccia a entrare! Cioè... non so, se è una cosa mia, ma...c'è qualcosa a cui potrei paragonarla per farmene un'idea ancor prima di comprarla?
4) Inoltre, mi aspettavo che l'apertura vaginale fosse "libera", coperta parzialmente dal'imene. Invece nel mio caso a volte è come se mi sembrasse "ostruita", "chiusa": alla fine riesco comunque a inserire il dito, senza dolore nè altro, ma - proprio in virtù di questa chiusura - mi chiedo come possa mai inserire la coppetta...
5) Ho un pavimento pelvico molto tonico: che tipo di coppetta dovrei prendere? Io penso una semirigida...

Grazie a tutte se risponderete, e scusate i mille dubbi :ahgia:
avatar
Luna
Admin
Admin
Messaggi : 2216
Stars Stars : 2848
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 28

Re: Dubbi sulla coppetta...

il Gio Lug 13, 2017 8:37 am
Ciao Olga, intanto benvenuta :welc: .

Rispondo subito alle tue perplessità:

1)
1.1. Sì ci sono possibilità che si rompa l'imene, se questo dovesse essere un problema è consigliabile aspettare di usare la coppetta dopo il primo rapporto. L'imene però potrebbe comunque rompersi a prescindere dall'uso della coppetta, ad esempio durante lo sporto.

1.2. "Ciò potrebbe creare problemi nell'inserimento?" Dipende se l'imene chiude in modo significativo l'ingresso della vagina, allora in quel caso potrebbe essere più difficoltoso, in alcuni casi anche impossibile senza la rottura dell'imene stesso. Però è molto relativo al tuo caso.

2) Non è necessario che tu sappia esattamente la tua conformazione e posizione della cervice, la coppetta deve posizionarsi appena all'interno del canale vaginale.

3) La coppetta va inserita ripiegata su se stessa mai aperta, lei si apre e si sistema.

4) Ci sono posizioni che permettono un inserimento più agevole, in quale posizione eri quando hai provato?

5) Vanno anche bene le rigide ma non è detto che facciano al tuo caso, bisogna provare

Ancora benvenuta  :stars:

________________________________________________________
Sibell L - Precedenti: Mooncup B, GreenDonna grande, Meluna soft S, Naturcup I, Fleurcup S

______________________________________________________
Il mio sito personale...  I love you
Il mio grafico
olgadance96
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 3
Stars Stars : 16
Data d'iscrizione : 09.07.17
Età : 20
Località : Napoli

Re: Dubbi sulla coppetta...

il Sab Lug 22, 2017 10:39 am
Ciao. Rispondo solo ora perchè ho avuto problemi con la linea online. Comunque rispondo subito.
Allora, per ora non ho provato nessuna coppetta: non l'ho ancora acquistata perchè avevo questi dubbi e quindi mi dicevo "prima di affrontar una spesa per una cosa che forse non userai mai", volevo vedere bene.
So benissimo che va inserita piegata e che poi, se inserita correttamente, si apre da sola però volevo rendermi visivamente conto - piegata - a cosa potrei paragonarla per dimensioni, in modo da farmene un'idea.
Per quanto riguarda la posizione della cervice, avevo visto alcuni video che consigliavano di capire dove fosse perchè in caso di una cervice bassa, si posso acquistare coppette più corte, invece in caso di cervice alta, coppette più alte. Ma penso che il mio caso sia proprio il secondo... Perchè anche nei giorni di ciclo, era bella alta...
Come marca quindi cosa mi consigliate?
A breve partirò per Firenze e l'idea di farmi la vacanza, con gli assorbenti non mi suona molto. Vorrei provare questa sensazione di libertà completa!
Contenuto sponsorizzato

Re: Dubbi sulla coppetta...

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum