La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti

Condividi
Andare in basso
avatar
ele
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 3
Stars Stars : 10
Data d'iscrizione : 13.09.18

quale marca consigliereste ad una "principiante"?

il Gio Set 13, 2018 8:13 am
Non so se è la sezione giusta dove postare questa domanda, nel caso chiedo scusa alle admins.
Sono nuova (ho già postato la presentazione nell'apposita sezione). Sono molto incuriosita dalla coppetta ma al tempo stesso terrorizzata dall'idea di non posizionarla nel punto giusto (esattamente come si fa a capire qual'è il punto giusto? l'indicazione che spesso leggo "più in basso di un tampone" è molto vaga) e soprattutto ho il terrore di non riuscire ad estrarla affraid mi vedo già al PS al primo utilizzo  :roff:  ho dimestichezza con gli assorbenti interni ma il concetto è un po' diverso dato che quelli hanno il cordino che resta fuori.
ci sono coppette che sono più semplici da estrarre di altre?
che coppetta consigliereste ad una che ha 38 anni, perdite normali (un po' più abbondante i primi gg - ,a ho sempre usato assorbenti "regular" - a diminuire dal terzo giorno)un parto naturale (finito con episiotomia e ventosa) 3 anni e mezzo fa e soprattutto è alle primissime armi? ci tengo a precisare che la cicatrice dell'episiotomia che per un po' di tempo mi ha dato fastidio all'inizio dei rapporti e con l'uso dei tampax ad oggi non la sento quasi più (per non dire proprio più...insomma devo essere in una situazione di secchezza estrema perché avverta fastidio che cmq dura un attimo). Grazie
avatar
Gattini83
Membro
Membro
Messaggi : 54
Stars Stars : 75
Data d'iscrizione : 17.09.13
Età : 35
Località : Pisa - Roma

Re: quale marca consigliereste ad una "principiante"?

il Lun Ott 22, 2018 8:20 am
Ciao, vedo che nessuno ti ha ancora risposto...
io era molto che non entravo qui...
ti racconto la mia esperienza:
allora, io come prima coppetta ho preso una LadyCup S, ti premetto che avevo già 30 anni, ma essendo abbastanza tonica e con cicli non molto abbondanti, mi son fidata della taglia più piccola.
ammetto che sia un pochino più costosa delle altre, ma non mi son mai pentita della mia scelta <3
ad oggi, 35 anni compiuti, ancora nessun figlio, rimane la mia coppetta prediletta.
ho provato Meluna, un'altra presa su internet senza brand, ma assolutamente NO!
Ladycup rimane il mio top: giusto rapporto sofficezza/rigidità, scatta bene all'apertura e non ho grossi problemi nel rimuoverla (considera che la mia è completamente senza gambo) .
io ti consiglierei ovviamente Ladycup, magari la taglia L, visto che hai avuto un parto naturale.
spero di esserti stata utile Smile
:hello:
avatar
Maeve_Isilme
Membro
Membro
Messaggi : 76
Stars Stars : 134
Data d'iscrizione : 28.10.15
Età : 30
Località : Napoli

Re: quale marca consigliereste ad una "principiante"?

il Lun Ott 22, 2018 8:54 am
Ciao! Se hai paura dell'estrazione, puoi tranquillizzarti iniziando a conoscere il tuo corpo: cerca la tua cervice durante le mestruazioni (è una ciambellina più tonica del resto con un buco in mezzo) e vedi a che altezza è. Poi scegli la coppetta di conseguenza. A meno che non sia altissima, tutte le coppette di lunghezza media andranno bene.
Visto che la cicatrice ti crea qualche problema e che hai partorito in un modo piuttosto invasivo, non eccederei neanche con la tonicità della coppetta. Rimarrei su una Claricup L, ad esempio, che è morbida ma scattante ed elastica. Più morbida di Ladycup che ha anello bello rigido.
In ogni caso non esistono coppette per principianti, solo quella adatta alla propria conformazione e alle condizioni del pavimento pelvico e della cervice...che è sempre la più facile da usare! Wink
Contenuto sponsorizzato

Re: quale marca consigliereste ad una "principiante"?

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum