La coppetta mestruale
Benvenuta nel forum "La coppetta mestruale", il primo forum ITALIANO nato per condividere opinioni ed esperienze sul tema delle coppette mestruali

SEI NUOVA?
Puoi vedere liberamente quello che c'è scritto nel forum ma se vuoi lasciare un messaggio devi essere registrato.
Registrati! E' veloce e semplice, troverai il comando qui in basso.

ATTENZIONE! Riceverete una mail al vostro indirizzo di posta, dovrete cliccare nel link indicato per confermare la registrazione. Iscriversi al forum è completamente gratuito.
AVVISO! Dopo la registrazione è obbligatorio inserire un'immagine personale e presentarsi nella sezione "Benvenute"

Dopo la registrazione ricordatevi di presentarvi e inserire l'avatar. Registrati e potrai scrivere anche tu gli articoli nella sezione blog.

Bentornata ! Da ora potrai scrivere i tuoi articoli sul forum Scopri come

Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

Ultimi argomenti
Paura Dell ignoto Lun Ott 22, 2018 9:02 amMaeve_Isilme
Coppetta YUNFEILIUDom Ott 21, 2018 9:13 amUffy
CIAO A TUTTE!Lun Set 24, 2018 10:02 amveronichina84
ciao sono nuova!Gio Set 13, 2018 7:56 amele
Ciao, ragazze!Dom Set 09, 2018 10:09 pmCorinna
Dolore basso ventreGio Set 06, 2018 4:58 pmAniram
Nuova reclutaMar Set 04, 2018 10:20 pmelfa
Quale coppetta scegliere?Ven Ago 31, 2018 2:12 pmfresia

Condividi
Andare in basso
avatar
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 33
Località : Milano

Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 9:59 am
Ciao ragazze Very Happy era da tempo che volevo aprire questo topic fratello di "vita universitaria" e oggi mi sono decisa..complice anche uno scambio di battute con sbirulina circa l'impossibilità di trovare lavoro con alcune lauree...
Voi che lavoro fate? che lavoro sognavate di fare prima di scontrarvi con la dura realtà? Ce l'avete fatta?

Io sono laureata in conservazione dei beni culturali, bellissima facoltà e tante belle parole sul futuro..ben lontane dalla realtà! Ho fatto uno stage e una "collaborazione" in una galleria d'arte della mia città ovviamente non sono stata pagata, figuriamoci a stento pagava le collaboratrici fisse Neutral ora io e il mio ragazzo abbiamo deciso di trasferirci a Milano avendo un appoggio e avendo lui una laurea che assicura lavoro a fiotti. Sto provando, nonostante tutto e TUTTI, a cercare lavoro nel mio campo ma mi sto interessando anche a lavori completamente diversi e qualcosa mi dice che finirò per fare tutt'altro. Non importa, in questo momento storico l'importante è riuscire a trovare lavoro qualsiasi esso sia. La rabbia scaturisce dalla frustrazione di aver fatto un percorso pressochè inutile al fine lavorativo.
Sono convinta che il problema sia a monte..ovvero creare facoltà inutili che ti forniscono una preparazione completamente inadeguata a ciò che il mondo del lavoro richiede (e questo vale per tutte le facoltà). C'è bisogno di un cambiamento e nel frattempo ci siamo andati di mezzo noi...40 esami e adesso non ho le competenze nemmeno per fare la segretaria junior! Non ho potuto continuare con la specialistica causa situazione economica e mi sono trovata un lavoretto per pagarmi la patente europea e un corso di inglese..e ad oggi dico menomale! altri due anni di sacrifici e studi per cosa? per trovarmi annunci di lavoro che richiedono pacchetto office e conoscenza dell'inglese anche per fare il lustrascarpe-.-
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 32
Località : Bologna

Re: Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 10:56 am
Capisco come ti senti, io sarò a breve (lo spero!) una delle laureate più temute dal mondo del lavoro: Dams musica :eek:
Spero anche io di poter trovare un lavoro inerente ai miei studi ma la vedo assai grigia... finirò per adattarmi come tutti e spero di aver uno stipendio onesto, dignitoso per non far la fame e che mi permetta di far progetti con il mio ragazzo. Vorremmo infatti convivere ma qui a Bologna le case costano un botto, serve un buon stipendio che per ora ha solo lui (indeterminato tra l'altro!). Ho anche un'estrema ansia e paura di dover dipendere economicamente dai miei ancora per molto e successivamente da lui :look:
avatar
Fairy
Membro
Membro
Messaggi : 257
Stars Stars : 398
Data d'iscrizione : 27.10.11
Età : 32
Località : Roma

Re: Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 11:13 am
Comprendo la vostra frustrazione..
Io sono diplomata come Perito delle Arti Grafiche ma la mia scuola offriva una preparazione inadeguata ed arretrata rispetto ai tempi. Al giorno d'oggi ormai sanno usare tutti Photoshop e le poche aziende che cercano grafici tirano dentro esclusivamente le proprie conoscenze, quindi nada!
Ho fatto vari lavori e sempre come commessa, ho deciso che per ora andrà bene qualsiasi cosa perché voglio mettere via i soldi per diventare istruttore di arrampicata sportiva!!
È esplosa dentro di me questa passione e sarebbe fantastico poter trovare lavoro nell'ambiente, sopratutto insegnare e trasmettere ad altri questo amore! :fluf:
avatar
Perenelle
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1708
Stars Stars : 2557
Data d'iscrizione : 18.04.11
Età : 36
Località : torino

Re: Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 11:19 am
dams cinema...praticamente il nulla!
ma cerco di non pensarci Very Happy
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 32
Località : Bologna

Re: Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 1:44 pm
Perenelle ha scritto:dams cinema...praticamente il nulla!
ma cerco di non pensarci Very Happy

Abbiamo lo stesso destino... :asd:
avatar
sbirulina
Membro
Membro
Messaggi : 152
Stars Stars : 188
Data d'iscrizione : 19.07.11

Re: Vita lavorativa...

il Mer Mar 07, 2012 2:42 pm
ragazze allora io ho questa inutilissima laurea in storia dell'arte (la magistrale quindi sono recidiva).
io non so neanche dove presentare il curriculum, so già che in musei e altro la butterebbero ed è un campo dove anche chi ha fatto il dottorato è disoccupato.
fortunatamente sono musicista, mi sono diplomata in conservatorio e riesco a guadagnare con allievi privati e concerti.
credo che nel futuro immediato cercherò di potenziare quest'attività.
non posso aspirare ad andare via di casa ma magari un giorno col mio ragazzo che ha un posto a tempo indeterminato, unendo le due forze, ce la posso fare... tempi duri!
avatar
closerina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1044
Stars Stars : 1589
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 33
Località : Milano

Re: Vita lavorativa...

il Sab Mar 24, 2012 9:32 pm
Ciao ragazze, domani è il gran giorno..parto alla volta di Milano per cercare un maledettissimo lavoro! Sicuramente stasera è il momento peggiore ho tanta tristezza dentro.. dover lasciare tutto, i miei cari, le mie abitudini, i miei dolcissimi gatti, la mia amata città e il MARE! Forse solo chi vive in una città di mare può capire cosa vuol dire separarsene..poi io ero a due passi dalla Costiera Amalfitana Very Happy Lascio il tanto amato e odiato sud. E' davvero triste doversene andare perchè costretti dalla necessità..cmq parto col mio ragazzo e questo già mi fa stare meglio. Spero di potermi collegare presto..qui ormai mi sento a casa Very Happy
avatar
moonriver
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 5331
Stars Stars : 6911
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 39
Località : Torino

Re: Vita lavorativa...

il Dom Mar 25, 2012 7:47 am
Beh passare dalla costiera Amalfitana a Milano deve essere oltremodo deprimente...... Suspect

________________________________________________________
 
http://www.fertilityfriend.com/home/2e93cf *St. CAMeN*
MoonCup A* LadyCup L* MeLuna Soft S&M* Diva Cup 1* Lunette Cynthia 1* Bella Cup S* JuJu Cup 1* Amy Cup M* *SmartCup S* AmyCup Crystal M*
avatar
Foll3ttocanoro
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 4371
Stars Stars : 4961
Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 32
Località : Bologna

Re: Vita lavorativa...

il Dom Mar 25, 2012 9:44 am
In bocca al lupo closerina!!!
avatar
susina
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 3192
Stars Stars : 4250
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 36
Località : Bari

Re: Vita lavorativa...

il Dom Mar 25, 2012 12:39 pm
In groppa al riccio Wink
E' una bella cosa che parti col tuo ragazzo, assieme vi potete dare tanta forza ed entusiasmo!!!

Quanto al mare... eeeeeh... io sono di bari e ho vissuto per un anno a Milano, ti posso dire solo questo: appena potete prendete un treno e andate su uno dei laghi lì intorno (io consiglio il lago maggior I love you). Di certo il paesaggio è completamente diverso, ma la natura è la natura e conquista Smile E fa anche sentire meno soli e spaesati Smile
avatar
ktt87
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1272
Stars Stars : 2061
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Palermo

Re: Vita lavorativa...

il Ven Mar 30, 2012 6:24 pm
anche la mia laurea è "inutile" lavorativamente parlando e la cosa mi scoraggia parecchio...finché si studia e c'è qualcosa da fare va tutto bene ma è il post-lauream che mi preoccupa :paura: ...mi son laureata lo scorso anno e sto facendo la specialistica....i vari motori di ricerca per il lavoro e i siti dei concorsi sono chiari...non richiedono quasi mai la mia laurea e quando succede è perchè cercano rappresentanti di farmaci, cosa che sulla carta sono "qualificata" a fare (perchè chiedono laureati in facoltà scientifiche) ma per la quale di fatto non ho nessuna preparazione...potendo scegliere, sarebbe bellissimo intraprendere la carriera accademica, fare un dottorato, occuparsi di ricerca etc...ma mi rendo conto che è praticamente impossibile con tutte le raccomandazioni che ci sono, nonostante avrei tutte le carte in regola per poterlo fare Crying or Very sad
insomma...mi aggrego al coro delle laureate sognatrici e disilluse, anche non è mai detta l'ultima parola... :zi:
avatar
Chiara1978
Membro TOP
Membro TOP
Messaggi : 6167
Stars Stars : 9610
Data d'iscrizione : 07.05.12
Età : 39
Località : Lombardia

Re: Vita lavorativa...

il Lun Mag 28, 2012 1:40 pm
Non so se la casalinga è considerato un lavoro, per me certamente lo è e sono ben contenta di farlo: studiare non mi è mai piaciuto, avrei voluto fare il vecchio magistrale per poter insegnare senza laurea ma i miei me l'hanno impedito. Sono fissati con lo studio e secondo loro le scuole "finite" sono per gli asini! Shocked
Se non avessi incontrato quello che poi è diventato mio marito, che mi ha portata un po' di km lontano da loro (anche noi siamo originari del Sud ma a parte qualche caro amico non ci manca nulla di lì), che ha un lavoro a tempo indeterminato e che voleva studiare ma i suoi gliel'hanno impedito (sì, abbiamo delle situazioni familiari che non sono granchè!), così ci stanno pensando i miei (mio marito ora studia ingegneria meccanica in un'università dove non è obbligatoria la frequenza) che finalmente non rompono più me, non so cosa sarebbe successo. Penso che tutti possano fare tutto al di là del sesso, se mi fosse piaciuto studiare, mi conosco, avrei preso una laurea in ingegneria e avrei lavorato con mio padre, che è ingegnere, in modo da guadagnare bene... e non mi sarebbe dispiaciuto se mio marito fosse rimasto a casa e me la avesse fatta trovare ben sistemata al mio ritorno, con un buon piattino in tavola (e non sarebbe dispiaciuto nemmeno a lui, che però, lo so, un lavoretto part time se lo sarebbe cercato, oppure avrebbe comunque studiato: al contrario di me, che sono pigra, lui è iperattivo). A parte che la casa dove viviamo è mia, e che non abbiamo fatto feste per il matrimonio (in Comune, non siamo credenti) proprio perchè abbiamo chiesto ai miei di far studiare mio marito, per me non è un problema che sia solo lui a lavorare. Penso che se arrivi a sposare una persona dopo qualche anno di convivenza, sia bello condividere tutto. I love you
avatar
susina
Membro fedele
Membro fedele
Messaggi : 3192
Stars Stars : 4250
Data d'iscrizione : 21.01.12
Età : 36
Località : Bari

Re: Vita lavorativa...

il Mar Giu 05, 2012 8:56 am
Uffa...
Vi è mai capitato di iniziare un lavoro e rendervi conto che non sanno bene cosa farvi fare?

Certo, devo specificare che il mio non è un lavoro "normale"... il mio posto di lavoro è in una associazione, io sono la prima ed unica dipendente e tutti gli altri hanno altri lavori, sebbene il vicepresidente, a cui io faccio capo, vi si dedichi quasi al 100%
A complicare le cose c'è che si tratta di una startup, quindi i ruoli non sono chiari per nulla, le prime attività, che dovrebbero partire la settimana prossima, sono in alto mare e la mia stessa presenza è interpretata in maniera diversa da ciascun socio.

Io ho iniziato da un mesetto e ovviamente sto cercando di mantenere un basso profilo, sono sorridente, disponibile e propositiva, e soprattutto cerco di capire come nascono i flussi decisionali e a chi devo chiedere cosa.
Però mi capita di passare mattine (lavoro solo al mattino) in cui non faccio davvero niente... e difatti sto scrivendo qui XD
Ed è una cosa che mi dispiace, mi sembra di sprecare il tempo mio e altrui.

Non so davvero come comportarmi.

L'assenza di una struttura gerarchica chiara e l'assenza di personale dedicato complica ulteriormente le cose, nel senso che non saprei letteralmente a chi far presente questa situazione... e mi complica le cose anche nella pratica.
Per fare un esempio banale, tra i miei compiti rientra la gestione dei contenuti del sito internet dell'associazione. Bene, ma questo sito internet al momento ancora non esiste, perchè la persona che lo deve progettare lo fa nel suo tempo libero, non lo fa dietro compenso o per lavoro, quindi, ovviamente, si accumulano ritardi su ritardi e io, a parte sollecitare questa persona (che tra l'altro non ha tutti i torti), non posso far nulla.
E di queste situazioni di stallo ne vivo almeno altre due... sigh.
avatar
AleSic
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 22
Stars Stars : 24
Data d'iscrizione : 07.05.12

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 9:09 am
Il mio commento si tratta più che altro di uno sfogo, ma chi volesse darmi qualche consiglio è ben accetto, perché credo di essere molto vicina ad una sorta di depressione.
Cominciamo dal fatto che dopo aver finito il liceo mi sono messa a lavorare (call-center, commessa, impiegata, niente di esilarante), ma che l'università è sempre stato qualcosa che volevo fare, per la quale mi sentivo portata e invogliata, ma non era alla portata delle tasche dei miei, che in quegli anni hanno aperto un mutuo e non mi andava di pesare ulteriormente sulle loro finanze.
Nel frattempo ho messo via dei soldi e ho preso un secondo diploma in una scuola di musica, pagando a rate e via dicendo. Tutto questo però non mi ha portato nessun cambiamento a livello lavorativo: il mio diploma non è in canto o cose simili, ma è un diploma tecnico "per lavorare" come tecnico del suono, ma è un settore veramente difficile. Tutto questo sempre lavorando 8 ore al giorno e andando a scuola il sabato o nelle ore serali.
L'anno scorso però, anche grazie all'insistenza del mio ragazzo, mi sono iscritta all'Università. I miei esami vanno tutti bene, ma c'è il problema lavoro.
Fino a 2 mesi fa lavoravo in un postaccio, da ormai troppi anni e finalmente mi sono decisa e mi sono dimessa. Non mi pento assolutamente di questo, perché era veramente pesante e non c'entrava nulla con le mie aspettative di vita. Però al momento sono a casa e senza lavorare mi sento inutile. Ok ho da studiare, devo sistemare casa (sono andata a convivere a Febbraio) ecc. ma senza lavorare mi sento persa.
Ho anche deciso di intraprendere una professione, la traduttrice, ma è veramente dura, a volte mi sento molto demotivata e ho degli sbalzi di umore davvero bruschi.

Se qualcuna di voi ha qualche consiglio da darmi, ne sarei felice Very Happy
avatar
Chiara1978
Membro TOP
Membro TOP
Messaggi : 6167
Stars Stars : 9610
Data d'iscrizione : 07.05.12
Età : 39
Località : Lombardia

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 10:28 am
Ciao carissima, innanzitutto complimenti per l'avatar, lo adoro Very Happy
Mi spiace che tu ti senta inutile, ma non lo sei: studiare, sistemare casa, non sono cose da niente. Se davvero non riesci a sentirti serena senza lavorare, puoi fare la presentatrice Avon: non diventerai ricca, ma qualcosa prenderai (e di sicuro le ragazze del forum che vivono vicine a te saranno ben felici di comprare! Wink ), e soprattutto non avrai colleghi rompiscatole Wink
avatar
AleSic
Nuovo membro
Nuovo membro
Messaggi : 22
Stars Stars : 24
Data d'iscrizione : 07.05.12

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 11:09 am
Grazie per i complimenti all'avatar, adoro i gatti, soprattutto quelli neri (ne ho uno cat )

Per quanto riguarda il lavoro, purtroppo sono veramente scarsa nella vendita, il settore del commercio non è cosa per me, non riesco nemmeno a farmi scontare gli occhiali da sole alle bancarelle :roff:

Il fatto è che una professione l'avrei anche scelta (alla mia "veneranda" età), però vedo che è un ambiente abbastanza chiuso: se non hai anni di esperienza non ti chiamano, se cerchi uno stage per fare esperienza o prediligono stranieri oppure nemmeno contemplano questa ipotesi.
Andare a fare ancora un lavoro che non mi soddisfa (non ho usato il verbo "piacere" perché è utopia) lo farei anche temporaneamente, ma non trovo niente neanche come cameriera...
avatar
Chiara1978
Membro TOP
Membro TOP
Messaggi : 6167
Stars Stars : 9610
Data d'iscrizione : 07.05.12
Età : 39
Località : Lombardia

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 12:40 pm
Ti ho consigliato di provare con Avon perchè lo fa una mia conoscente che è molto timida, quindi l'ultima persona che immagineresti a vendere, eppure grazie al passaparola di amicizie e conoscenze non va a fare pubblicità in giro ai prodotti, dà i cataloghi e poi la richiamano per gli ordini Very Happy
Anche mio marito studia e lavora e so quant'è difficile, io credo che se appena è possibile sia meglio fare una cosa alla volta, quindi ti consiglierei di usare il tempo che hai per studiare soltanto, ma se proprio non riesci a stare senza lavorare, beh, ti ho consigliato anche x quello Smile
In bocca al lupo x tutto! ♥️
avatar
violoncella
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 686
Stars Stars : 845
Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 34
Località : Torino

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 2:52 pm
Anche io adoro l'avatar di AleSic (e i gatti, ne ho 7)! :inlov:
Io lavoro nel campo delle biblioteche musicali, quello per cui ho studiato (anche se devo ancora prendere la specialistica); purtroppo mi sto rendendo conto che il lavoro che farò dopo la laurea è lo stesso che faccio ora e anche la paga e le prospettive sono le stesse. So che sono fortunata perchè qualcosina lo trovo sempre, ma ci sono colleghi di 45 anni che sono al mio stesso livello! Con quello che guadagno non mi potrò mai mantenere, per ora sono a carico dei miei e in futuro spero che almeno il mio compagno si "sistemi" così potremo iniziare la vita insieme! Per ora infatti anche lui è fermo.
avatar
Chiara1978
Membro TOP
Membro TOP
Messaggi : 6167
Stars Stars : 9610
Data d'iscrizione : 07.05.12
Età : 39
Località : Lombardia

Re: Vita lavorativa...

il Lun Giu 11, 2012 6:34 pm
So che sono fortunata perchè qualcosina lo trovo sempre

Infatti. Sempre meglio di niente, e poi chi sa che più avanti non vada meglio Very Happy
avatar
violoncella
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 686
Stars Stars : 845
Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 34
Località : Torino

Re: Vita lavorativa...

il Gio Giu 14, 2012 9:20 am
Si, secondo me l'importante è dimostrare di non avere "buchi" nel curriculum, di non essere stati inattivi per periodi più lunghi di qualche mese. Poi se hai fatto molti lavori vuol dire che hai accumulato molte esperienze! Wink
avatar
Shula87
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 396
Stars Stars : 511
Data d'iscrizione : 03.07.12
Età : 31
Località : Verona
http://legemmedishula.blogspot.it

Che lavoro fate?

il Mer Ago 01, 2012 4:52 pm
Ciao, sono curiosa... Che lavoro fate?

Io al momento faccio la badante alla nonna di mio marito, prima ho lavorato con lui nel suo negozio di vendita e riparazione PC.
Ora sto cercando un altro lavoro, anche se è difficile trovarlo.
avatar
ktt87
Moderatore
Moderatore
Messaggi : 1272
Stars Stars : 2061
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Palermo

Re: Vita lavorativa...

il Mer Ago 01, 2012 4:58 pm
studentessa disoccupata :pausa:

________________________________________________________
Fleurcup S, Meluna S (vecchio modello)
avatar
Frangiugy
Membro
Membro
Messaggi : 31
Stars Stars : 51
Data d'iscrizione : 18.07.12
Età : 32
Località : Viterbo

Re: Vita lavorativa...

il Mer Ago 01, 2012 5:12 pm
Adesso receptionist in un albergo, ma è un lavoro temporaneo perché sto seguendo un corso per diventare educatrice cinofila! :inlov:
avatar
Shula87
Membro attivo
Membro attivo
Messaggi : 396
Stars Stars : 511
Data d'iscrizione : 03.07.12
Età : 31
Località : Verona
http://legemmedishula.blogspot.it

Re: Vita lavorativa...

il Mer Ago 01, 2012 5:14 pm
ktt87 ha scritto:studentessa disoccupata :pausa:
Cosa studi?
Io ho iniziato Informatica multimediale, ma ho lasciato al secondo anno.
Ora vorrei ricominciare ma ci sono diverse difficoltà...
Frangiugy ha scritto:Adesso receptionist in un albergo, ma è un lavoro temporaneo perché sto seguendo un corso per diventare educatrice cinofila! :inlov:
Che bello, spero che lo diventi presto!
avatar
Laurentina
Membro attivissimo
Membro attivissimo
Messaggi : 1270
Stars Stars : 1441
Data d'iscrizione : 23.01.12
Età : 29

Re: Vita lavorativa...

il Mer Ago 01, 2012 5:40 pm
Io sono studentessa ed insegnante di asilo nido I love you (ma per ora faccio solo le sostituzioni)


Ultima modifica di Laurentina il Mer Ago 01, 2012 6:19 pm, modificato 1 volta
Contenuto sponsorizzato

Re: Vita lavorativa...

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum